EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Assicurazioni

Garanzia annullamento in evoluzione

18/06/2018 - numero Edizione 1551

Polizze “a puzzle” per andare incontro a ogni tipo di viaggio e di budget

Oggi la garanzia annullamento prevede la possibilità di cancellare il viaggio anche in caso di atti di terrorismo: è la principale novità che alcune assicurazioni hanno introdotto, fra esse Allianz global assistance che arricchisce Globy Giallo e Globy Verde, inoltre introduce una versione “Plus” di Globy Rosso, che dà una copertura ulteriore per le spese accessorie in caso di ricovero ospedaliero, ed in più la garanzia bagaglio e la protezione del cellulare in caso di furto. Anche Europ assistance inserisce il terrorismo nelle ragioni dell’annullamento, aggiungendo il rimborso dei servizi a terra in caso di perdita della coincidenza aerea, l’acquisto della polizza fino a 15 giorni prima della partenza e alcuni servizi di assistenza prima del viaggio. Un “plus” quello della ‘cancellazione assicurata’ che fa molta presa sui viaggiatori, i quali in tal modo proteggono il budget della vacanza, pur pagando un prezzo significativo per questo servizio. Le formule si sono anche diversificate, ad esempio Ami assistance ha cambiato la copertura “All risk”, prima presente in tutti i pacchetti che offrivano la garanzia annullamento, mentre oggi è prevista soltanto nella polizza “solo annullamento” Amieasy All Risk contro ogni tipo di imprevisto. Questo per non obbligare gli operatori a proporre un prodotto molto completo, ma al tempo stesso costoso. La società di intermediazione assicurativa specializzata in turismo I4T ha declinato in tre proposte, prenotabili online sull’omonima piattaforma: dalla Gold senza franchigia, di solito del 20% che su una quota di viaggio importante, ad esempio da 5mile euro, può essere un fattore elevato per il cliente, a una versione Silver tradizionale fino alla Platino, che oltre a coprire il peggioramento di malattie pre-esistenti offre la possibilità di annullare per gravi eventi naturali nelle destinazioni.

Un settore prolifico
Il mondo delle assicurazioni è sempre molto attivo nel rinnovare i propri prodotti, perciò le innovazioni riguardano diversi aspetti delle tutele. Axa Partners, il nuovo nome del rebranding della compagnia del Gruppo Axa, ha arricchito le sue soluzioni con la garanzia “Mis-connection”, pensata per tutelare in caso di mancata coincidenza tra due vettori aerei, stipulabile nelle opzioni Base e Plus. La neonata Nobis Filo Diretto, nata dalla fusione delle due società, si è concentrata sulla strategia tariffaria con “Decidi il premio” per la sua Filo Diretto Easy. In pratica, è l’agenzia che sceglie se far pagare al cliente il prezzo pieno dell’assicurazione, beneficiando in toto delle provvigioni, oppure diminuire il proprio guadagno per offrire uno sconto al viaggiatore. L’opzione si sceglie nell’area riservata al trade del sito di prenotazione. “Siamo anche la prima compagnia ad offrire la soluzione contro l’insolvenza e il fallimento degli operatori come previsto dal Fondo di garanzia – evidenzia Stefano Pedrone responsabile direzione turismo di Filo diretto assistance -. Sono 2mila500 le agenzie che hanno stipulato questa polizza, circa il 30% del mercato”. Aig Europe ha deciso di penetrare il mercato delle agenzie di viaggio con polizze individuali commercializzate attraverso agenti e broker. Al suo attivo le partnership con Albatravel, Ami Assistance, I4T e Webins, le cui piattaforme distribuiscono al trade la possibilità di accedere agli stessi prodotti che la compagnia vende direttamente, ma con costi e massimali diversi da quelli praticati b2c al cliente finale. A livello internazionale sta implementando la collaborazione con Expedia. Erv Italia ha segmentato per tipologie di viaggio che permette di adeguare l’importo dei premi alle effettive esigenze di copertura del cliente in vista dell’Idd, tra i prodotti emergenti Stornohotel, Speciale case vacanza e Incoming& Schengen.                  .

 



Paola Baldacci

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte