EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Economia

I Grandi Viaggi più forte sulla linea t.o.

04/06/2018 - numero Edizione 1550

Un potenziamento generale della linea tour operator, con nuovi ingressi di personale, ma, soprattutto, l’inserimento in staff di un reparto costituito da tre persone ex Best Tours per creare un catalogo completo sull’Oceano Indiano. Sono le principali novità di prodotto de I Grandi ViaggiFranco Montanari è il nuovo product manager Oceano Indiano, che sta lavorando alacremente tra accordi con catene alberghiere e vettori per produrre un catalogo da distribuire entro fine agosto, pronto per promuoversi alle prossime fiere sposi. Si parte da un dato indiscusso: “Il prodotto Maldive sta andando molto bene e c’è spazio per tanta clientela – spiega Montanari -. La fascia di clientela medio-alta è per noi interessante. Partendo da questo dovremo poi puntare su una grande formazione”. Ad oggi le agenzie si relazioneranno con le due addette che affiancano Montanari e si sta pensando ad un’integrazione graduale del booking. Dall’autunno tutti i reparti (anche il villaggista) lavoreranno contemporaneamente su due piattaforme: Ideal e Tmt (la piattaforma tecnologica di eMinds).  Per quanto riguarda i dettagli di prodotto, “su Mauritius – spiega il manager – è attiva la collaborazione con Sun Resorts e Beachcomber; abbiamo individuato prodotti come il Long Beach, che potrebbe diventare un IgV Club, Le Cannonier (già IgV Club) e lo Sugar Beach. Potrebbero essere tre prodotti di punta su tre coste diverse”. Per Seychelles l’operatore ha un accordo con Constance Hotels, mentre alle Maldive, oltre all’IgV Club, ci sarà la collaborazione con strutture come Gangehi, Four Seasons e ancora Constance. La programmazione arriverà a contare oltre cento strutture, con una trentina soltanto alle Maldive. Per gli operativi aerei sono in corso le trattative con Emirates, Etihad, Turkish, Qatar e Alitalia (grazie ai voli diretti su Maldive e Mauritius).

La programmazione
Per quanto riguarda il resto della programmazione, Roberta Pattaro, responsabile prodotto Sud America, avvisa: “Abbiamo rispettato il budget lo scorso anno e per la prossima stagione prenderemo dei  posti aerei in allotment sul Sud America. Abbiamo anche inserito una risorsa in più per seguire Sud America ed Estremo Oriente (Cristian Vacca, ex Dimensione Turismo, Best Tours e Hotelplan)”.  Tra le mete più richieste, Brasile e Perù, dove sono stati inseriti tour aggiuntivi e date di partenza. Tra le novità, l’Oriente che si splitta in quattro con alcune new entry: il monografico dedicato a Bali e Indonesia oltre ai monografici Singapore e Malesia, Hong Kong e Cina, Filippine. Ampliato anche il catalogo Viaggi di Nozze con più pagine dedicate all’Oceano Indiano, mentre la brochure Africa e Oceano  Indiano diventa più importante con 68 pagine e diventerà più ampia grazie all’abbinamento mare. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, al di fuor dei tour (50% del catalogo) ci sarà la novità Canada, che sta registrando un secondo anno di crescita e avrà una vita propria in un catalogo di 36-40 pagine. Previsto anche più spazio per fly & drive e escursioni in Canada e probabilmente ci sarà l’inserimento dell’Alaska, con tour accompagnati e fly & drive. 

Riparare agli errori
Sull’andamento delle vendite e prospettive future è invece Ciro La Rocca, responsabile vendite Italia, a spendere qualche parola di commento. “Partendo dalla premessa che il 60% del nostro fatturato riguarda l’Italia, abbiamo visto che l’anno scorso il nostro punto debole è stato aver lavorato soltanto con 1800 adv, di cui mille mono pratica, con una campagna incentivazione che terminava il 28 febbraio. Marzo e aprile sono stati mesi fermi”.
Ora gli obiettivi del t.o. sono di “allargare il numero delle agenzie e prolungare la campagna di incentivazione, fidelizzando i punti vendita e riportando il cliente in adv”. I risultati stanno arrivando: “Ad oggi sono 2800 le agenzie che hanno fatto almeno una pratica con noi”.              
 



Laura Dominici

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte