EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Seychelles, le nuove regole: due fasi per l'accesso dei turisti internazionali

20/01/2021 17:30
L'arcipelago annuncia che accoglierà i vaccinati con effetto immediato. Da marzo servirà solo il test Pcr, qualunque sia il Paese di provenienza

Due fasi per far ripartire l’incoming. Le ha annunciate l’arcipelago delle Seychelles attraverso il suo ministro degli Affari Esteri e del Turismo, Sylvestre Radegonde, durante una conferenza stampa congiunta con il suo omologo del ministero della Salute, Peggy Vidot.

La revisione dell’accesso dei turisti internazionali segue il recente lancio della campagna di immunizzazione nella piccola nazione insulare, che prevede di vaccinare poco meno di tre quarti della popolazione adulta locale entro la metà di marzo 2021.

Con effetto immediato, le Seychelles accoglieranno i visitatori da ogni parte del mondo in grado di dimostrare di aver assunto la dose completa del vaccino, ovvero due dosi più 2 settimane dopo la seconda dose. I visitatori devono presentare un certificato autenticato dalla propria autorità sanitaria nazionale come prova della vaccinazione Covid-19 insieme a un certificato Pcr negativo, ottenuto meno di 72 ore prima del viaggio.

Quanto ai non vaccinati provenienti dai Paesi considerati sicuri, dovranno mostrare un test Pcr negativo ottenuto meno di 72 ore prima del viaggio. I visitatori che non sono vaccinati o che non provengono da un Paese di categoria 1 o 2 o che viaggiano con un jet privato, non possono ancora entrare. Da metà marzo in poi, una volta vaccinata la maggior parte della popolazione adulta delle Seychelles, il Paese si aprirà a tutti i visitatori, vaccinati o meno. A quel punto, i visitatori avranno solo bisogno di un Pcr negativo ottenuto meno di 72 ore prima del viaggio.

Indipendentemente da quanto sopra, i visitatori devono attenersi alle misure sanitarie esistenti, che rimangono applicabili come da avviso di viaggio pubblicato sul sito web del Dipartimento del turismo.
 
Ecco la lista dei Paesi in categoria 1 secondo il governo delle Seychelles: Australia, Irlanda, Norvegia, Bahrein, Israele, Pakistan, Botswana, Giappone, Qatar, Burundi, Kenya, Ruanda, Cambogia, Kuwait, Arabia Saudita, Cina, Liechtenstein, Singapore, Costa d'Avorio, Malawi, Sri Lanka, Cuba, Maldive, Tagikistan, Egitto, Malta, Thailandia, Estonia, Mauritius, Togo, Finlandia, Monaco, Uzbekistan, Gabon, Mongolia, Vietnam, Ghana, Nuova Zelanda, Zambia, Islanda, Niger, Zimbabwe. I Paesi in categoria 2 sono invece Austria, Italia, Francia, Svizzera, Germania, Emirati Arabi Uniti.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us