EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Bankitalia: "A Roma presenze turistiche al -92%"

13/11/2020 12:58
I dati dell'istituto sulla regione Lazio: nei primi mesi del 2020 persi 2,5 miliardi di euro, i due terzi delle entrate. Stranieri a -80%, presenze alberghiere a -77%

Due miliardi e mezzo di euro. Tanto è costata la pandemia – nei soli primi mesi del 2020 – al turismo di Roma e delle altre province del Lazio. A dare la stima è stata Bankitalia, che nel corso della presentazione dell'aggiornamento delle note congiunturali della regione ha fissato a 2/3 del totale il calo della spesa turistica complessiva.

"Le presenze alberghiere nella Capitale –spiega il direttore della sede romana dell’istituto Luigi Mariani - sono calate del -77% nei nove mesi e la presenza estera indica un -80%, è uno scenario severo".

A settembre, prima della seconda ondata, la presenza turistica nella Capitale era solo l'8 per cento di quella dello stesso mese del 2019. Uno dei pochi aspetti positivi legati al periodo della pandemia, nota ancora Mariani, è lo smart working: era utilizzato lo scorso anno da un'impresa su quattro ed è stato ora adottato da tre imprese laziali su quattro.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us