EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

World Explorer lancia la figura del travel consultant

19/10/2020 09:40
Un programma che non prevede contributo iniziale, canoni annuali o mensili; la suddivisione del margine viene calcolata in percentuale e varia a seconda dell'utilizzo dei servizi - di Laura Dominici

Creare una rete di professionisti con esperienza e competenze nel mondo dei viaggi, dotati di un portafoglio clienti e che desiderano incrementare e seguire al di fuori dei rigidi schemi della vendita classica di agenzia. E’ questa la mission del nuovo progetto di World Explorer, lanciata in questi giorni dal presidente di World Explorer, Alessandro Simonetti, in collaborazione con Marco Cisini, fondatore di Oltretutto Global Solutions.

“Il programma si differenzia da altri presenti sul mercato perché offre la possibilità di intraprendere il ruolo del consulente in qualità di organizzatori di viaggio – dichiara Simonetti -. Il programma elimina la classica commissione fissa e si riceve un compenso basato sulla suddivisione del margine operativo lordo”.

Lo schema offre la copertura assicurativa, legale e amministrativa ad ogni World Explorer Travel Consultant senza investimenti fissi e a costo zero. “Non sono previsti canoni annuali o mensili da pagare e nemmeno un contributo iniziale – precisa Cisini -. Il tempo del consulente è dedicato esclusivamente alla vendita, senza vincoli di orari o location”.

Essendo poi parte integrante del mondo World Explorer il consulente può partecipare alle attività di formazione e aggiornamento sulle destinazioni della società. E’ anche prevista la tutela del portafoglio clienti, grazie ad un elenco aggiornato costantemente.

La suddivisione del margine è calcolata in percentuale e varia a seconda dell’utilizzo del personale di World Explorer negli ambiti amministrativo, operativo con vettori aerei, operativo con servizi a terra, di relazione con i clienti ed è ricompreso in un range che va dal 30 al 70%.

Viaggiare senza problemi

Sul fronte commerciale, chi prenota entro il 31 dicembre per partenze fino a giugno 2021 può annullare fino a 30 giorni dalla partenza senza penale e la formula #backtoexplore include assistenza in viaggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7; nessun acconto e saldo a 30 giorni data partenza; cancellazioni viaggi all’estero fino a 30 giorni senza penale o vouchuer; cancellazioni per effetto di restrizioni dovute a Covid-19 senza penali o voucher. Il portale Travel Agent Club è stato poi implementato con strumenti innovativi per affiancare e migliorare l’attività di vendita in termini di operatività e comunicazione.

Laura Dominici


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us