EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Hotelbeds firma l'alleanza con la nuova Thomas Cook

01/10/2020 14:33
Arriva l'accordo per la distribuzione del prodotto della bedbank sulla Ota del gruppo Fosun, che offrirà viaggi nei corridoi dichiarati sicuri dal governo britannico. Italia compresa

Hotelbeds si allea con la “nuova” Thomas Cook. La bed bank e il t.o. hanno infatti siglato una partnership che renderà disponibili sul database della Ota di Fosun  più di 180.000 proprietà alberghiere in 140 Paesi in tutto il mondo.

Thomas Cook si aggiunge così agli attuali 60.000 travel trade buyers di Hotelbeds, suddivisi tra tour operator, adv, compagnie aeree e programmi fedeltà. "Tutti noi di Hotelbeds – ha dichiarato León Herce, global sales director di Hotelbeds -  siamo immensamente lieti di vedere il rilancio di Thomas Cook e di poter supportare il loro nuovo modello. Hotelbeds ha l'esperienza, la tecnologia e le relazioni con gli albergatori per aiutare Thomas Cook ad attrarre viaggiatori con il miglior prodotto alberghiero possibile. Non vediamo l'ora di vederla crescere ancora una volta fino a diventare uno dei principali brand del travel in Europa".

Emma King, responsabile del commerciale di Tc, ha aggiunto: “Nello sviluppare la nuova Thomas Cook, volevamo offrire ai nostri clienti la più ampia scelta possibile di sistemazioni alberghiere - ed essere in grado di farlo rapidamente, senza la necessità di contratti diretti. Il nostro rapporto con Hotelbeds come partner strategico di bedbank, offre ai nostri clienti l'accesso a un vasto portafoglio di hotel esclusivi a prezzi competitivi in tutto il mondo. Venderemo vacanze solo per destinazioni nell'elenco dei corridoi di viaggio del governo britannico, tra cui Turchia, Italia e alcune parti della Grecia. Lo aggiorneremo una volta che le restrizioni di viaggio cambieranno o saranno revocate. Non vediamo l'ora di crescere lavorando a fianco di Hotelbeds per rispondere alla crescente domanda di vacanze dei clienti".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us