EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Cina: voli domestici in ripresa, vicini ai livelli 2019

28/08/2020 08:58
ForwardKeys ha attribuito l'incremento in particolare al Paese, che ha tenuto sotto controllo la pandemia

I viaggi aerei interni in Cina torneranno ai livelli del 2019 la prossima settimana, a dirlo una  proiezione di ForwardKeys. Nella seconda settimana di agosto, gli arrivi nazionali negli aeroporti cinesi hanno raggiunto l'86% dei livelli del 2019 e le prenotazioni hanno raggiunto il 98% dei livelli del 2019, si legge su fonti di stampa estere. Questa settimana, la capacità delle compagnie aeree nazionali in Cina sarebbe stata superiore del 5,7% rispetto all'ultima settimana di agosto 2019.

I viaggi internazionali da e verso la Cina rimangono in calo, principalmente a causa delle rigide restrizioni sugli arrivi internazionali che il governo cinese ha in atto, ma la situazione del mercato interno è molto diversa.

ForwardKeys ha attribuito la ripresa in particolare alla Cina che ha tenuto sotto controllo la pandemia. Il virus ha avuto origine nella provincia cinese di Hubei alla fine dello scorso anno e i casi confermati quotidianamente erano spesso superiori a 3.000 a febbraio, ma da marzo il conteggio giornaliero dei casi è raramente salito sopra i 200.

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, il Paese da 1,4 miliardi ha confermato non più di 180 nuovi casi durante un giorno in agosto, con il conteggio giornaliero che è stato inferiore a 100 per più di due settimane. I numeri bassi hanno portato quindi alla ripresa dei viaggi di gruppo in Cina a metà luglio.

A dare il suo contributo ad aumentare ulteriormente la domanda nelle prossime settimane sarà un'ondata di viaggi da parte di studenti e universitari. Inoltre, le compagnie aeree stanno aumentando la domanda grazie a promozioni con prezzi aggressivi.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us