EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Norwegian, perdite per 715 milioni di dollari

11/08/2020 11:12
I passeggeri che hanno chiesto il rimborso per le partenze saltate salgono al 60%. Vendite per il 2021 a 1,2 miliardi di dollari, dei quali i due terzi sono però crediti concessi per future crociere

Norwegian Cruise Line ha registrato una perdita di 715 milioni di dollari nel secondo trimestre. La compagnia ha spiegato - come si legge sulla stampa britannica - che la sua posizione finanziaria continuerà a peggiorare se le crociere resteranno off limits. Nello stesso periodo dello scorso anno, Norwegian aveva conseguito profitti per 240 milioni di dollari. I ricavi sono crollati da 1,7 miliardi a 16,9 milioni di dollari.

La percentuale di passeggeri che hanno chiesto un rimborso per le partenze annullate a causa del Covid-19 è stata del 60%. "La pandemia di Covid-19 ha avuto un impatto significativo sulla posizione finanziaria della società - ha affermato Norwegian -. Se la sospensione temporanea delle partenze venisse ulteriormente estesa, la liquidità e la posizione finanziaria della società continuerebbero naturalmente ad esserne influenzate".

Le crociere sono attualmente sospese fino al 31 ottobre. Norwegian ha dichiarato che le prenotazioni cumulative per il 2021 sono "all'interno della serie storica", ma includono molti crediti per crociere future: al 30 giugno l'armatore ha 1,2 miliardi di dollari di vendite anticipate, dei quali 0,8 miliardi di dollari di crediti futuri.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us