EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La Città di Lerici lancia l’evento turistico “I sensi del Mare “

09/08/2020 15:30
Per l'estate 2020,dal 3 agosto al 3 ottobre, un percorso estetico che invita a ritrovare se stessi attraverso l'arte e la cultura

La città di Lerici lancia l’evento turistico per l’estate 2020 “I sensi del mare”, dal 3 agosto al 3 ottobre, con il patrocinio del borgo ligure, della regione Liguria e Lerici Coast.

Il progetto consiste in un percorso estetico attraverso la rinnovata attenzione ai nostri cinque sensi. Un invito ad investire sul nostro essere grazie all’arte e alla cultura. Lerici, città dei poeti, punta a un’idea di purezza, sull’identità mediterranea, sulla dimensione etica e culturale. Artisti, musicisti, studiosi di livello internazionale parteciperanno al progetto che si rivolge al sentire, al vedere, al fiutare, al toccare, ed è un invito ad essere tutti partecipi.

Sarà possibile ammirare i Castelli di Lerici e San Terenzo illuminati fino al 3 ottobre ad nuova luce dall’artista Marco Nereo Rotelli; scoprire i profumi della e nella natura di Maria Candida Gentile; ascoltare e ‘vedere’ una nuova web radio dedicata a Lerici ideata da Alessio Bertallot e ritornare alla magia della scrittura a mano con la presenza del più grande poeta cinese vivente e calligrafo Yang Lian, coadiuvato dallo studioso del Futurismo Guido Andrea Pautasso.
Inoltre, per passare al quotidiano, si potranno ascoltare le problematiche e le risorse del mare raccontate da Giuseppe Costa, Sergio Buttiglieri e Marco Buticchi; per passare alla terra, Oscar Farinetti interverrà sul gusto mediterraneo mentre Carlo Montalbetti e Nando Pagnoncelli racconteranno come la possibilità di vivere in un ambiente più sano dipenda dal senso civico e dal rispetto verso l’altro.

La Galleria Padula, di recente aperta alla città, si trasformerà nella Galleria dei Sensi: un luogo capace di coniugare simultaneamente linguaggi diversi. Una sorta di aria wagneriana accompagna l’opera pensata per questo suggestivo luogo che fu rifugio antiaereo durante il secondo conflitto mondiale.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us