EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Viaggi extra-Ue dall'Italia, confermato il divieto

03/08/2020 09:47
Il ministero della Salute estende l'ordinanza fino a nuovo ordine. Nel frattempo anche l'Algeria fuori dalla "white list" europea, come Serbia e Montenegro

Frontiere ancora chiuse per i viaggi extra-Ue dall’Italia. A confermare il divieto è arrivata la nuova ordinanza del ministero della Salute, che ha esteso – stavolta, per giunta, fino a data da destinarsi - il “no” ai viaggi non essenziali nei paesi non comunitari. 

Restano quindi vietati i viaggi extra-Ue per turismo o per incontrare amici e parenti, così come tutti i viaggi non essenziali. Sono invece permessi (come del resto lo erano anche prima) i viaggi per assoluta necessità, lavoro, salute, studio e rientro presso il proprio domicilio.

L’ordinanza del ministro Roberto Speranza segue di poche ore la decisione dell’Unione Europea di rivedere al ribasso la lista dei  Paesi ai quali si consiglia di riaprire: fuori anche l’Algeria, che raggiunge così Serbia e Montenegro fuori dalla white list.

Restano quindi in lista per l’incoming - previa quarantena - Australia, Canada, Cina (se con parametro di reciprocità con i Paesi Ue) Georgia, Giappone, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Corea del Sud, Thailandia, Tunisia, Uruguay.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us