EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alla ri-scoperta delle Maldive

15/07/2020 16:05
In occasione della riapertura ai turisti, il ministro della salute Abdulla Ameen ha dichiarato che il Paese è pronto a riaccogliere i viaggiatori per una “Codiv-safe experience” – di Simona Zin

“Il sole è tornato a splendere nella parte assolata della vita”, così Thoyyib Mohammed, managing director di Meldives Marketing & Public Relations Corporations, nel corso dell’evento di oggi che ha dato il via alla riapertura ufficiale delle Maldive ai turisti, con riferimento alla nuova campagna del paese “Re-Discover Maldives- The sunny side of life”.

Il Paese riapre i suoi confini oggi in totale sicurezza e si propone come destinazione sicura e, come sempre, caratterizzata da un’accoglienza unica, come ha confermato Abdulla Ameen: “Siamo pronti a riaccolgiere in uristi, in un Paese sicuro e che vuole offrire ai turisti una ‘Covid-free experience’, con precisi protocolli sanitari e con un’accoglienza che da sempre caratterizza l’arcipelago”.

“Non tutti i voli dai vari Paesi riprendono - ha sottolineato Thoyyib Mohammed - ma pian piano il turismo riparte. Monitoriamo costantemente l’andamento della situazione in attesa del definitivo ritorno alla normalità”.

La riapertura dell’arcipelago sarà graduale per quanto riguarda la ricettività: da oggi riaprono i resort sulle isole disabitate e entro il 1° agosto apriranno su quelle popolate, con un preciso protocollo sanitario.

Il management dell’ente turistico maldiviano ha ricordarto l’importante investimento nella comunicazione e promozione digitale fatto dal Paese durante il lock-down e che sarà tra le priorità anche per i prossimi mesi.

Per ulteriori informazioni sul turismo alle Maldive si rimanda all’intervista esclusiva pubblicata di recente su Guida Viaggi, la si può leggere a questo link.

Simona Zin

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us