EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La pandemia pesa sui conti di Delta

15/07/2020 15:16
Il vettore ha registrato una perdita netta di 5,7 miliardi di dollari nel secondo trimestre, che ha portato a un calo dell'88% su base annua dei ricavi operativi

Delta ha registrato una perdita netta di 5,7 miliardi di dollari nel secondo trimestre a causa della pandemia, che ha portato a un calo dell'88% su base annua dei ricavi operativi.

Tuttavia, il vettore ha chiuso il trimestre di giugno con 15,7 miliardi di liquidità, abbastanza per operare per 19 mesi. Martedì, i dirigenti di Delta hanno espresso fiducia nel fatto che riusciranno a superare la pandemia, anche se credono che passeranno più di due anni prima che il settore vedrà una ripresa.

Delta ha raccolto quasi 15 miliardi di dollari di finanziamenti dall'esordio della pandemia a un tasso di interesse misto del 5,5%. Se necessario, la società ha ancora accesso a un massimo di 4,6 miliardi in prestiti governativi Cares Act e potrebbe utilizzare ulteriori risorse non vincolate, compresi gli aeromobili, per garantire ulteriori finanziamenti privati, si legge su fonti di stampa estere.

Quanto alla domanda si è appiattita nelle ultime settimane, a fronte del fatto che i casi di Covid-19 sono aumentati vertiginosamente negli Stati Uniti. La disponibilità dei posti del vettore in questo trimestre sarà compresa tra il 20% e il 25% dell'anno scorso.

Per il secondo trimestre, Delta ha registrato ricavi per passeggeri di soli 678 milioni rispetto agli 11,37 miliardi dell'anno precedente. Le entrate totali sono state di 1,47 miliardi di dollari, a partire da oltre 12 miliardi di dollari dell'anno precedente.

Le perdite sarebbero state nettamente peggiori se il vettore non avesse ridotto le spese operative di 4,1 miliardi nel corso del trimestre. Operazioni ridotte, programmi di congedo volontario dei dipendenti e bassi prezzi del carburante hanno contribuito a tali riduzioni. 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us