EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Austrian aumenta l'offerta al 40% fino alla fine di ottobre

09/07/2020 12:39
Da settembre diverse riprese e un significativo aumento di capacità

Austrian Airlines ha pubblicato il rimanente programma di voli estivi 2020, che si protrarrà fino alla fine di ottobre. Entro tale data il vettore austriaco raddoppierà l'offerta dall'attuale 20 percento a quasi il 40 percento rispetto all'orario dell'anno precedente e possibilmente soggetto a nuove restrizioni ufficiali. A partire dal mese di agosto, Austrian Airlines volerà di nuovo a Shanghai - inizialmente una volta alla settimana. A partire da settembre si aggiungeranno altre rotte al programma di volo, che inizialmente sarà operato fino a una volta al giorno. Si tratta di Chisinau, Dnipro, Iasi, Klagenfurt, Lipsia, Leopoli, Lione, Norimberga, Odessa e Yerevan.

Oltre a riprendere i voli, Austrian Airlines sta aumentando la capacità su quasi tutte le rotte esistenti a partire da settembre. Ciò significa più voli e aerei più grandi. Ad esempio, sono in programma da settembre fino a tre voli giornalieri per le destinazioni di Amsterdam, Bruxelles, Bucarest, Copenhagen, Düsseldorf, Francoforte e Parigi. Atene sarà collegata fino a due volte al giorno invece della singola frequenza attuale. A causa del costante aumento delle operazioni, l'offerta aumenterà ad oltre il 30% a settembre. Entro la fine di ottobre, quasi il 40% del programma dell'anno precedente e oltre 60 destinazioni saranno di nuovo in programma.

"Ora che abbiamo pubblicato l'intero programma dei voli estivi, offriamo ai nostri clienti una maggiore sicurezza nella pianificazione - afferma Andreas Otto, cco di Austrian Airlines -. La richiesta giunta finora ci rende sicuri di essere sulla strada giusta con l'incremento delle operazioni di volo".

I passeggeri i cui voli sono stati cancellati e che non vogliono usufruire delle opzioni di ri-prenotazione possono richiedere un rimborso utilizzando il modulo online sul sito web di Austrian Airlines. I passeggeri che desiderano prendere il loro volo in un secondo momento hanno diverse opzioni di ri-prenotazione e possono iniziare il viaggio prenotato fino alla fine del 2021.

I passeggeri i cui voli di linea non avranno luogo nei sette giorni successivi sono pregati di non contattare la hotline di servizio nei giorni successivi. In questo modo il personale di servizio avrà la possibilità di prendersi cura di quei clienti che dovrebbero partire per primi in modo tempestivo.

Sul sito web di Austrian Airlines, i passeggeri troveranno informazioni aggiornate sul viaggio, orari dei voli, obbligo di maschera, norme di ingresso o di ri-prenotazione. Le informazioni sono aggiornate costantemente.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us