EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Ryanair riprende i collegamenti con l’Italia con 500 rotte

04/06/2020 08:33
Ora che l’Europa è aperta ai viaggiatori, chi ha subito la cancellazione del volo a causa delle restrizioni imposte per il Covid-19, avrà l’opportunità di utilizzare il voucher

Ryanair riprenderà i collegamenti con l’Italia dal 21 giugno, incrementando il numero di rotte e la loro frequenza a partire dal 1° luglio, come parte integrante dell’operativo per l’estate 2020. 

Mentre l’Italia si preparara per la ripresa dei viaggi nazionali ed internazionali a partire dal 3 giugno, Ryanair invita i viaggiatori a cominciare a pianificare le vacanze estive e a celebrare l’Europa che sta superando con successo una delle sue sfide piú impegnative.

Con l’allentamento delle restrizioni di viaggio, la voglia di viaggiare si fa sempre più forte e l’Italia risulta essere tra le destinazioni turistiche piú ricercate sul sito ryanair.com dai visitatori provenienti da Irlanda, Gran Bretagna, Spagna, Germania, Belgio, Francia, Polonia. Tra gli utenti italiani, le destinazioni più popolari, oltre al Belpaese, sono quelle di mare come Grecia, Cipro, Malta, Spagna ed Israele.

La compagnia serve 29 aeroporti in Italia con collegamenti diretti alle regioni tutto l’anno. “Verranno ripristinate 500 rotte da e per l’Italia a partire dal 1° luglio - annuncia Chiara Ravara, head of International communications - come parte integrante dell’operativo per l’estate 2020. Alcune rotte saranno già disponibili dal 21 giugno. Ora che l’Europa è aperta ai viaggiatori, coloro che hanno subito la cancellazione del proprio volo nei mesi scorsi a causa delle restrizioni imposte per il covid-19, avranno l’opportunità di utilizzare il proprio voucher Ryanair". 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us