EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Assaeroporti: nel 2020 due terzi di passeggeri in meno

30/03/2020 10:58
E’ la stima del presidente Fulvio Cavalleri, in un’intervista recente

“Negli aeroporti italiani, dove nel 2019 sono transitati 193 milioni di passeggeri, potrebbe esserci un calo di due terzi del movimento, che corrisponde a una perdita di 130 milioni di passeggeri da marzo a ottobre 2020”. E’ quanto ha dichiarato il vicepresidente di Assaeroporti, Fulvio Cavalleri, nel corso di una intervista. Con il graduale ritorno alla normalità, superata l’emergenza sanitaria, è prevista una ripresa lenta, dovuta a motivazioni di ordine economico e sociale.

Il vicepresidente ha preannunciato che Assaeroporti formulerà una serie di richieste da inserire nel decreto della presidenza del consiglio di aprile.

Tra queste, il ricorso massiccio agli ammortizzatori sociali; l’alimentazione del Fondo del traffico aereo; la sospensione del pagamento dei canoni concessori e la soppressione dell’Ires; l’eliminazione di tasse che non riguardano il trasporto aereo come l’addizionale comunale, oltre al differimento di modifiche non necessarie al quadro regolatorio per consentire agli aeroporti di risparmiare e resistere fino alla ripresa del traffico.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us