EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Coronavirus: Federturismo Confindustria chiede una task force

12/02/2020 16:35
L'associazione ha incontrato oggi nella capitale del Belgio la commissione europea: tra i temi discussi,l'epidemia e la necessità di una squadra che argini l'emergenza

Una delegazione di Federturismo Confindustria, guidata dalla vice presidente Marina Lalli, ha incontrato, oggi a Bruxelles, insieme ad un gruppo di associazioni europee del turismo di Grecia, Germania e Norvegia, Francisco Barros Castro membro di gabinetto del commissario per la coesione e le riforme; Valère Moutarlier, capo di gabinetto del commissario per il mercato interno; Michael Hager, capo di gabinetto del vice presidente esecutivo della Commissione europea e Razvan Marc, membro del gabinetto del commissario per i trasporti.

Nel corso dell’incontro si è parlato di temi al centro dell’agenda politica europea ed italiana come il green deal per il turismo e l’overtourism, ma soprattutto si è sottolineata l’urgenza di un coordinamento più forte dei Paesi dell'Unione europea per affrontare l’emergenza coronavirus, le cancellazioni e il preoccupante calo di prenotazioni da parte dei viaggiatori di tutto il mondo.

Per arginare la paura che si sta diffondendo ovunque, anche dove non esiste un reale rischio di contaminazione, è fondamentale comunicare che l’Europa è un Paese sicuro così come lo sono tante altre destinazioni extra Ue.

Si è chiesto, pertanto, di costituire un gruppo di coordinamento europeo (Task Force) dedicato al settore turistico e di lavorare da subito tutti insieme ad un piano di comunicazione straordinario coordinato dalla Commissione europea insieme agli Stati membri.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us