EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Costa Crociere su caso sospetto: attivato protocollo sanitario

30/01/2020 16:00
La compagnia conferma: una donna, di 54 anni, è stata posta in isolamento nell’ospedale di bordo la scorsa notte, insieme al suo compagno di viaggio

"Costa Crociere conferma di aver attivato il protocollo sanitario per un caso sospetto, relativo ad un’ospite di Macao attualmente a bordo di Costa Smeralda". Così la compagnia in una nota ufficiale in merito alla notizia secondo cui due turisti, moglie e marito, cinesi di Hong Kong, sarebbero in isolamento nell'ospedale di bordo della "Costa Smeralda" ferma al porto di Civitavecchia per sospetto di Coronavirus.

"La donna, di 54 anni, è stata posta in isolamento nell’ospedale di bordo la scorsa notte, insieme al suo compagno di viaggio - spiega la nota -. Appena è stato rilevato il caso sospetto, lo staff medico di bordo ha immediatamente attivato le procedure sanitarie previste in questi casi. Le autorità sanitarie, prontamente informate si trovano attualmente a bordo per effettuare gli accertamenti necessari. La nostra priorità - prosegue lo statement - è quella di garantire la salute e la sicurezza di ospiti ed equipaggio. La compagnia si è messa a completa disposizione dell’autorità sanitaria e si atterrà strettamente alle sue indicazioni. Costa Crociere applica le rilevanti le procedure previste in questi casi dall’autorità sanitaria internazionale e italiana".


 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us