EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Msc Crociere ordina la terza e quarta nave World Class

20/01/2020 17:19
Investimento aggiuntivo da parte della compagnia del valore di 2 miliardi di euro e comporteranno 14 milioni di ore/lavoro in più

Msc Crociere e Chantiers de l'Atlantique hanno ampliato la loro partnership annunciando due progetti nel corso di una cerimonia tenutasi a Palazzo Matignon, residenza ufficiale del Primo Ministro francese. All’evento hanno partecipato Édouard Philippe, primo ministro francese, Gianluigi Aponte, fondatore e executive chairman del Gruppo Msc, Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc Cruises, e Laurent Castaing, direttore generale di Chantiers de l'Atlantique.

Le due società hanno sottoscritto i contratti vincolanti per la costruzione della terza e della quarta nave World Class (già in opzione) che saranno alimentate a Gnl la cui consegna è prevista rispettivamente 2025 e nel 2027.

La prima delle altre due navi Wolrd Class – Msc Europa – è invece già in costruzione a Saint-Nazaire ed entrerà in servizio nel 2022. Con 205.000 tonnellate di stazza lorda, diventerà la nave più grande appartenente ad una compagnia di crociera europea e la prima nave da crociera alimentata a Gnl (Gas Metano Liquido, ovvero il combustibile fossile con il minor impatto ambientale al mondo) mai costruita in Francia. Rispetto al normale combustibile per uso marittimo, il Gnl riduce le emissioni di zolfo e il particolato del 99%, le emissioni di ossido di azoto (NOx) dell'85% e le emissioni di CO2 del 20%.

Queste due nuove navi rappresentano un investimento aggiuntivo da parte di Msc Crociere del valore di 2 miliardi di euro e comporteranno 14 milioni di ore/lavoro in più, per un totale di oltre 2.400 posti di lavoro (full-time equivalent) per i prossimi tre anni e mezzo.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us