EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Settemari e il target famiglie: la mossa che cambia le regole

20/01/2020 15:38
Il t.o. lancia la campagna Vip – Very Important Piccoli, i bambini sono le celebrity a cui regalare, letteralmente, tutto il meglio della vacanza

Cambiare le regole per segnare una visione innovativa del mercato. Settemari metto in atto questo approccio strategico e lancia la campagna b2c Vip – Very Important Piccoli, tassello conclusivo del mosaico di azioni messo a punto per favorire il target famiglie, grazie alla gratuità per il primo bambino, senza contingenti né adeguamenti. Al via oggi, il piano media che abbraccerà stampa, web e radio nazionali.

Il concept

Il concept, sviluppato dall’agenzia True Company su input della divisione marketing dell’operatore guidata da Chantal Bernini, prende spunto da un trend attuale: le strutture turistiche offrono vacanze completamente gratuite a Vip e personaggi famosi. Per Settemari, invece, cambiando le regole, i bambini sono i veri Vip, "Very Important Piccoli", celebrity a cui regalare, letteralmente, tutto il meglio della vacanza.

L’idea è stata tradotta in un visual tipicamente estivo: sulla sabbia di una spiaggia è stata disegnata una stella in stile “Walk of Fame” che racchiude il nome di un Very Important Piccolo e le impronte dei suoi piedini. La stella è accompagnata da un pass che richiama quelli generalmente riservati alle celebrità e che inviata a prenotare la propria vacanza in agenzia di viaggi entro il 29 febbraio.

Lo stesso concetto è stato ironicamente adattato per lo spot radio attraverso un dialogo incentrato sulla presenza in un club vacanze di numerosi Vip che non pagano il loro soggiorno. Allo scambio di battute tra la voce maschile e quella femminile fa da controcanto il commento in coro di due bambini: al posto del solito voice over istituzionale, dicono di essere loro i Vip Settemari, sottolineando che, prenotando entro il 29 febbraio, avranno volo e soggiorno gratuiti anche ad agosto. 

Per massimizzare la redemption, l’operatore ha puntato sulla crossmedialità con pagine su testate come “Grazia”, “Donna moderna”, “TV Sorrisi e Canzoni” e “Starbene”; banner, skin e masthead su numerosi siti, tra cui figurano, solo per citarne alcuni, giallozafferano.it, panorama.it e meteo.it; spot di differente durata su Radio Italia e su due circuiti di radio a copertura locale, gruppo Company in Veneto e gruppo Grp in Piemonte.

“L’azienda ha dedicato importanti risorse alla promozione che garantisce realmente volo e soggiorno gratis ai bambini, senza limitazioni. Per questo, abbiamo voluto sostenere le ultime settimane dell’iniziativa con una campagna impattante, ad alto tasso di creatività e divertente - spiega Chantal Bernini, marketing manager Settemari -. È stata pensata per evocare con il suo concept ironico la capacità di innovare di Settemari che ancora una volta spariglia le carte del mercato per fornire alle agenzie di viaggi un asset di vendita molto forte. Soddisfazione per la strategia del piano media, messa a punto anche in funzione del rafforzamento su scala nazionale la nostra brand awareness”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us