EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Malesia da scoprire

14/01/2020 17:54
Il 2020 è un anno speciale: il Motac promuove le ricchezze, le attrazioni e il lungo calendario degli eventi della destinazione

Il Motac, Ministero del Turismo, Cultura e Arte malese lancia  l’iniziativa “Visit Malaysia 2020”, per celebrare le numerose ricchezze e attrazioni del Paese, con uno sguardo particolare a tradizione e innovazione. Un calendario lungo un anno ricco di eventi, attrazioni e servizi portati alla massima efficienza. Dimensione Turismo, in sinergia con Motac, è felice di presentare programmi altamente selezionati, che nel 2020 presenteranno le tante meraviglie malesi al massimo del loro splendore.

La Malesia è divisa in due parti, separate tra loro dal Mare Cinese Meridionale: quella
peninsulare e quella orientale, che comprende gli stati di Sarawak e di Sabah nel Borneo
settentrionale. Più del 60% del suo territorio è ancora ricoperto da una giungla tropicale
lussureggiante: una biodiversità unica, che la rende uno dei più ricchi ecosistemi al mondo
e meta privilegiata dagli amanti della natura. Il recente sviluppo culturale del Paese, condotto   nell’ambito  di  un  piano di modernizzazione impegnato a preservare l’immenso patrimonio naturale, fa della Malesia una delle principali destinazioni per l’ecoturismo. Gli appassionati di immersioni e di snorkeling   possono  scegliere  tra  numerose   isole  della  costa  orientale,  tra   cui Tioman, Pulau   Redang e le Isole Perhentian e quelle del Borneo tra le quali Sipadan, Mabul, Mataking dove la barriera corallina è ancora intatta.

Per chi ama la terraferma, nel Parco Nazionale di Taman Negara, nello stato di Pahang, si può fare trekking, bird-watching e pesca, nonché fare lunghe camminate nella giungla. Nel Sarawak, il Parco Nazionale di Gunung Mulu ospita alcune splendide grotte, tra cui la Clearwater Cave, che con i suoi 51 km è una delle più lunghe del mondo. Nel  Sabah , il Parco Nazionale di  Pulau Tiga , vicino a Kuala Penyu, è noto per i sentieri intorno all’isola vulcanica e per i numerosi luoghi in cui fare snorkeling. Il Parco Nazionale di Turtle Islands, 40 km a nord di Sandakan, è uno spot ideale per vedere le tartarughe che depongono le uova tra luglio e ottobre.

Il primo tour proposto da Dimensione Turismo per il 2020 è  Malesia Explorer: un viaggio
completo e bellissimo su base collettiva da 12 giorni e 9 notti, con partenze ogni lunedì dai principali aeroporti italiani da aprile a settembre. Le tappe di questo tour: la vibrante e
avveniristica capitale Kuala Lumpur, le fresche e verdeggianti Cameron Highlands,
l’affascinante   Penang  con  il  quartiere  coloniale Georgetown patrimonio Unesco dell’umanità, Banding e la sua natura straordinaria, per concludere con un soggiorno mare a Redang, paradiso tropicale di rara bellezza.

Il  Meglio del Borneo, tour su base collettiva da 11 giorni e 8 notti, con partenze ogni
domenica dai principali aeroporti italiani, da gennaio a ottobre. Dopo la visita alla moderna
Kuala Lumpur, la cultura e la tradizione di Kuching con crociera sul fiume Sarawak e visita
al centro di riabilitazione degli Urang Utan di Semenggok; Batang Ai con escursione
imperdibile nel cuore della giungla e visita del villaggio indigeno Iban. Tra mangrovie,
cascate e foreste rigogliose, fauna tropicale e sorgenti termali, questo tour è un tuffo nella
più incontaminata natura malese.  


E infine il tour Kuala Lumpur, Redang e Singapore, programma di 11 giorni e 8 notti,
con partenze giornaliere da aprile a settembre con Singapore Airlines. Questo programma
combina l’atmosfera vibrante e gli straordinari skyline delle due metropoli asiatiche al
relax e alla bellezza unica dell’isola di Redang, vero paradiso tropicale e importante centro
per la salvaguardia delle tartarughe marine.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte