EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Nasce Jasmin Airways, primo volo su Verona

10/12/2019 10:35
Sarà basata a Enfidha-Hammamet e Djerba-Zarzis; inizierà ad operare con due Embraer da 76 posti, ma a marzo arriveranno altri due aeromobili da 118 posti l'uno - di Laura Dominici

Mentre sui cieli tunisini incombono le difficoltà di Tunisair, che sarebbe pronta – secondo fonti francesi – a licenziare 1200 persone, attraverso la politica di open sky con l’Ue si apre la scena per un nuovo vettore aereo. Si tratta di Jasmin Airways, che opererà il suo primo volo il 20 dicembre prossimo su Verona. Ha appena ottenuto il Coa (certificato di operatore aereo) e nel corso di una cerimonia organizzata di recente ad Hammamet alla presenza del ministro del Turismo René Trabelsi, il pdg della compagnia, Ali Ben Amara, ha spiegato: “L’ottenimento del Coa rappresenta per noi la conclusione di un lungo percorso nella professione aerea, campo che ci vede attivi dal 1998, attraverso nostre scuole di formazione che fanno uscire generazioni di professionisti dell’aeronautica”.

La piccola compagnia, in gestazione da alcuni anni, si appoggia al centro tunisino di formazione aeronautica Airline Flight Academy. Basata negli aeroporti di Enfidha-Hammamet e di Djerba-Zarzis, avrà inizialmente in flotta due Embraer 170 per una capacità di 76 posti ciascuno e assicurerà voli tra l’Europa e il Maghreg. Le attività di leasing e charter per i player del turismo sono il cuore del suo modello di business, soprattutto in alta stagione.

L’obiettivo è rispondere alle attese dei grandi operatori europei e del Maghreb. “Il nostro primo volo – ha aggiunto Ben Amara – è programmato per raggiungere Verona il 20 dicembre". Il manager ha inoltre precisato che la compagnia andrà a sostenere anche le attività di Tunisair Express, filiale del trasportatore nazionale. “Jasmin Airways è nata per completare ciò che fa Tunisair”, ha proseguito il pdg.

La nuova compagnia dovrebbe già ricevere due aeromobili da 118 posti ciascuno a partire dal marzo prossimo, rafforzando così l'entità della flotta.

Laura Dominici


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte