EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Ai e realtà aumentata per il t.o. del futuro

28/11/2019 14:32
Ecco le caratteristiche che dovranno offrire gli operatori negli anni a venire. Intanto easyJet fa da apripista con una rinnovata piattaforma di prenotazione pacchetti

Intelligenza artificiale, realtà aumentata e tecnologie che consentano la mappatura in modo che i clienti possano esplorare una città o un resort prima di prenotare: saranno queste le caratteristiche del t.o. del futuro. A fare da apripista easyJet, che sta rilanciando il business delle vacanze grazie al rinnovato sito easyJet Holidays.

La piattaforma venderà pacchetti in più di 100 destinazioni e oltre 5.000 strutture contrattualizzate direttamente. Le vacanze al mare sono suddivise in Luxury, Adult, Family and Undiscovered e i city break sono classificati come Luxury and Boutique. Tutte le prenotazioni includeranno un bagaglio da stiva di 23 kg per passeggero. Il sito presenta anche le valutazioni di TripAdvisor e sarà integrato con l'app di easyJet. “Sappiamo che il modo in cui le persone viaggiano è in continua evoluzione – ha affermato il chief executive Garry Wilson -, sappiamo che i clienti desiderano flessibilità su quando e come trascorrere le vacanze, che vogliono essere in grado di scegliere facilmente un hotel per soddisfare le loro esigenze e che desiderano un processo di prenotazione senza problemi”.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte