EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

I Viaggi del Delfino lancia un piano di formazione sulla Malesia

14/11/2019 14:28
L'iniziativa è stata varata in collaborazione con Tourism Malaysia; in distribuzione materiale informativo, offerte e un fam trip

Una partnership con Tourism Malaysia per far conoscere al trade italiano la destinazione. E’ quanto ha siglato I Viaggi del Delfino, una collaborazione che prevede una serie di attività rivolte specificatamente alla distribuzione.

Dopo l’incontro di formazione che la scorsa settimana ha coinvolto 30 adv a Palermo, il t.o. napoletano e l’ente del Turismo della Malesia hanno creato un ricco carnet di materiale promozionale e di offerte che nelle prossime settimane verrà distribuito a oltre 7mila agenzie in Italia. In primavera si terrà, inoltre, uno speciale fam trip che coinvolgerà le 10 top seller del prodotto Malesia.

“Siamo consapevoli dell’enorme potenziale che la Malesia ha ancora da esprimere. Si tratta infatti – spiega la managing director de I Viaggi del Delfino, Ivana Di Stasio – di una destinazione che segue i tradizionali canali di vendita intermerdiata e sulla quale la preziosa consulenza delle agenzie è fondamentale per costruire proposte di itinerario capaci di cogliere tutte le opportunità offerte dal Paese”.

In Malesia I Viaggi del Delfino propone itinerari di lusso e viaggi di nozze con tour sia di gruppo sia su base individuale. Tra i plus della destinazione c’è soprattutto il clima caldo durante tutto l’anno, che rende la Malesia vendibile in ogni stagione.

Malesia Deluxe, Avventura nel Sabah e Città, foreste e mare sono alcune delle proposte di viaggio dedicate alla partnership tra I Viaggi del Delfino e Tourism Malaysia. A completamento della campagna anche a un grande evento di formazione rivolto a oltre 100 adv che si terrà il prossimo 20 marzo a Napoli.

Il direttore dell’Ente Turismo Malesia di Parigi, Libra Haniff, commenta: "I Viaggi Del Delfino sono un partner importante per promuovere la Malesia su un segmento medio alto e honeymooner. Sono molto soddisfatto di questa collaborazione. Abbiamo tutti i segnali per essere ottimisti prevedendo di chiudere in positivo anche il 2019, e questo grazie alla sinergia importante con il trade italiano“.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte