EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Avianca: prestito da 250 mln di dollari

24/10/2019 14:32
Deal con United e Kingsland Holdings. Il finanziamento si inserisce nel piano di ristrutturazione “Avianca 2021”

Avianca Holdings S.a., United Airlines e il fondo di investimento Kingsland Holdings hanno sottoscritto un accordo per la concessione di un prestito a favore della compagnia aerea colombiana rappresentata in Italia da MST gsa.

Il finanziamento, che verrà erogato ad un tasso di interesse del 3%, avrà un importo di 250 milioni di dollari e dovrà essere restituito in quattro anni. In alternativa, il prestito potrà essere convertito in azioni a un prezzo di 4.6217 dollari, permettendo così a United Airlines e Kingsland Holdings di aumentare ulteriormente la propria partecipazione azionaria nel vettore colombiano.

Il finanziamento, che si inserisce nel piano di ristrutturazione “Avianca 2021” messo a punto nei mesi scorsi dal ceo di Avianca Holdings Anko van der Werff e dal suo cfo Adrián Neuhauser, è al momento soggetto all’operazione di rinnovo di un bond da 500 milioni di dollari con scadenza a maggio 2020.

“Con questo accordo abbiamo compiuto un passo in avanti significativo nel realizzare il nostro piano di ristrutturazione Avianca 2021, raggiungendo le necessarie garanzie di finanziamento in attesa che si concluda la fase finale del processo di rinnovamento del nostro bond in scadenza il prossimo anno”, ha detto Adrián Neuhauser, chief financial officer di Avianca Holdings.

Aspettiamo che anche gli altri stakeholder raggiungano agreement analoghi per poter preparare la documentazione finale per l’erogazione del nostro prestito”, ha aggiunto John Gebo, senior vice president of Alliances di United Airlines.

Durante l’orario invernale, Avianca opererà 49 voli settimanali da quattro aeroporti europei (Barcellona, Londra Heathrow, Madrid, Monaco di Baviera) alla volta di tre città colombiane (Bogotá, Cali e Medellin). I collegamenti sono tutti effettuati con una flotta di Boeing 787-8 Dreamliner. Dall’Italia, è possibile raggiungere gli hub di Madrid, Barcellona e Londra grazie agli accordi con Iberia, Alitalia e British Airways da Milano, Roma, Torino, Venezia, Bologna. L'aeroporto di Monaco di Baviera, grazie agli accordi di avvicinamento siglati con Lufthansa, può essere raggiunto da Milano (Linate e Malpensa), Roma, Torino, Genova, Napoli, Bari, Bergamo, Bologna, Firenze, Pisa, Trieste, Venezia e Verona.

I voli operati da Avianca sono presenti su tutti più importanti gds e sono acquistabili presso le agenzie di viaggi o al call center di Mst gsa al numero 02/86998147. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte