EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Thomas Cook cerca altri 100 milioni per l'operazione salvataggio

13/09/2019 17:47
Il gruppo turistico britannico vuole portare a 1 miliardo di sterline il fondo anti-insolvenza, in attesa della chiusura dell'accordo con Fosun e per scongiurare il fantasma del fallimento

Thomas Cook sta cercando finanziamenti per altri 100 milioni di sterline, oltre ai 900 milioni già necessari dal mese scorso, per disinnescare definitivamente la bomba del possibile fallimento.

I colloqui tra Thomas Cook e le parti interessate hanno portato alla richiesta di un ulteriore ricorso al credito per rassicurare le banche creditrici. Thomas Cook ritiene che 900 milioni di sterline sarebbero sufficienti, ma il sostegno delle banche è in questo momento vitale. Da qui i rumors su un'eventuale, ulteriore iniezione di 100 milioni. Un documento del 30 agosto scorso spiega bene la situazione: “Le gravi questioni di liquidità all'interno del gruppo hanno portato all'urgente necessità di completare qualsiasi ristrutturazione entro settembre. Qualsiasi ritardo renderebbe impossibile attuare una transazione di ristrutturazione in tempo utile perché le società coinvolte non entrino in procedure formali di insolvenza".

Il consiglio di amministrazione di Thomas Cook si è riunito negli ultimi due giorni proprio per discutere il modo migliore per finalizzare la ristrutturazione prima che la società finisca i fondi. Il primo voto delle parti interessate avrà luogo la prossima settimana.

Il colosso dei viaggi è d'altronde in trattative molto ben avviate con l'investitore cinese Fosun sui termini dell'accordo che vedrebbe quest'ultimo intervenire con 450 milioni di sterline per il 75% nella divisione tour operator e hotel di Thomas Cook e per il 25% nelle sue compagnie aeree
Il salvataggio potrebbe significare la fine della quotazione in borsa pubblica di Thomas Cook, il che significa che gli azionisti probabilmente perderebbero i loro investimenti nella società.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte