EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Incoming e shopping, il brand Italia cresce

11/09/2019 14:53
Enit rileva un +5% di vendite dalla Spagna e disegna la mappa delle città preferite dai turisti stranieri per i loro acquisti. Lombardia regina del segmento

L’incoming e lo shopping sempre più a braccetto. A rilevare la crescita del trend è stata Enit, l’agenzia nazionale del turismo, che ha monitorato le vendite degli operatori esteri, rilevando in particolare una crescita per le vendite del brand Italia in Spagna del +5% per cento per l’estate 2019 rispetto al medesimo periodo del 2018.

Ad attrarre gli iberici sono soprattutto i beni di nicchia. Ma non sono gli unici a sceglierci (anche) per la nostra manifattura. Così Roma, Milano e Firenze sono scelte dai visitatori da Belgio, Spagna e Russia. Questi ultimi prediligono Milano, gli outlet e i grandi centri commerciali di Rimini. Ben ricercata oltreoceano anche Venezia come destinazione in cui spendere.

Così la Penisola incassa 1,5 miliardi di euro circa (nel 2018) grazie agli acquisti internazionali: la spesa è aumentata del +2,5% rispetto all’anno precedente e rappresenta il 3,5% del totale complessivo speso dagli stranieri in visita nel nostro Paese. Il primato è della Lombardia (813 milioni di euro), che raccoglie più del 55% della spesa turistica totale degli stranieri in Italia per acquisti e shopping non solo per la vicinanza dei principali mercati europei di provenienza, ma anche per la presenza di destinazioni esclusive e di poli commerciali delle grandi firme.

Le entrate turistiche internazionali per acquisti di fatto seguono un andamento stagionale altalenante, con picchi nel mese di aprile, per il primo semestre dell’anno, e a dicembre (rispettivamente 136 e 137 milioni di euro) rispetto al trend della spesa totale degli stranieri che vede il massimo nei classici mesi estivi. A quota 135 milioni di euro il mese di agosto e oltre 125 milioni di euro gennaio, maggio, luglio e ottobre.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte