EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Dorian verso la Florida: stop ai voli, isole private chiuse

04/09/2019 10:25
L'uragano si dirige verso le coste degli Stati Uniti: compagnie aeree e di crociere monitorano e cambiano i piani per i prossimi giorni da Orlando e Port Canaveral

L'uragano Dorian, dopo aver devastato le Bahamas settentrionali, è a circa 180 km a est di Cape Canaveral, Florida, e per ora il suo percorso resta al largo della costa, con venti sino a 175 km/h e una velocità di 9 km/h.

Nel frattempo, Virgin Atlantic ha cancellato una serie di voli transatlantici per la chiusura dell’aeroporto di Orlando. Anche Thomas Cook Airlines ha cancellato voli dalla città statunitense a Manchester, e monitora la situazione per oggi così come British Airways.

E se Disneyworld ad Orlando resta aperto, pur con orari più limitati, le isole private delle compagnie di crociere, come riporta la stampa Usa, restano chiuse in attesa degli sviluppi: Royal Caribbean – che vedrà le sue navi tornare regolarmente a Port Everglades oggi - si augura di poter riaprire CocoCay già da sabato prossimo, mentre la Castaway Cay di Disney Cruise Line è presidiata da alcuni impiegati.

Norwegian ha cancellato le crociere previste in partenza da Miami e Port Canaveral il 2 settembre scorso, mentre Carnival Cruise Line, l’unica compagnia operante a Jacksonville, sta valutando come comportarsi per la partenza prevista per domani, mentre ha per il momento confermato gli itinerari con partenza da Miami.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte