EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Farnesina: "Accertati in Spagna un centinaio di casi di listeria"

26/08/2019 17:58
Soprattutto in Andalusia, a seguito del consumo di carne mechada, affettato di arrosto di maiale tipico della regione meridionale. I consigli su Viaggiaresicuri.it

In Spagna sono stati accertati "un centinaio di casi di listeria, soprattutto in Andalusia, a seguito del consumo di carne mechada, affettato di arrosto di maiale tipico della regione meridionale", è quanto riporta il sito della Farnesina, Viaggiaresicuri.it. 

La fonte precisa che "alcuni prodotti sono stati ritirati dal mercato per precauzione" e consiglia di "evitare il consumo del prodotto in questione e di applicare le norme di igiene previste per tutte le tossinfezioni alimentari: cottura completa dei cibi, lavaggio scrupoloso delle verdure prima dell’uso, separazione delle carni crude dalle verdure e dai cibi cotti e pronti al consumo. Qualora, durante o a seguito di un viaggio in Spagna, si manifestassero per più giorni i sintomi dell’infezione (diarrea, febbre, nausea, dolori muscolari) si raccomanda di rivolgersi ad una struttura medica e di richiedere la diagnosi di listeria attraverso le analisi del sangue". 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us