EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Le 10 destinazioni raggiungibili (solo) in barca a vela

22/07/2019 17:22
Il motore di ricerca per case vacanza Holidu e Sailsquare, la piattaforma specializzata nelle vacanze in barca a vela, hanno identificato le 10 migliori destinazioni di viaggio accessibili solo via mare
Alcune delle spiagge e delle calette più belle del mondo sono proprio quelle più difficili da raggiungere, nascoste al turismo e raggiungibili solo dal mare. E in Europa il numero è davvero elevato. Ma quali sono le più gettonate? Ce lo dicono Holidu, il motore di ricerca per case vacanza, e Sailsquare, la piattaforma dedicata alle vacanze in barca a vela, che hanno identificato le 10 migliori destinazioni di viaggio accessibili solo in barca.
 
La riserva naturale Sa Dragonera a Mallorca, in Spagna, è raggiungibile da Port d'Andratx, Camp de Mar, Paguera o Sant Elm. Sa Dragonera ospita un piccolo faro chiamato Far Vell, dove i viaggiatori possono ammirare le vedute panoramiche dell'isola. Sull'isola, si ha la possibilità di fare diverse attività dalle immersioni alle escursioni.
 
Alle Canarie si trova La Graciosa. Situata vicino a Lanzarote, l’isola ha ispirato il romanzo bestseller di Robert Louis Stevenson, Treasure Island. L'isola non ha strade asfaltate ed è collegata solamente con strade sabbiose e polverose. 

Assomigliando a una falce di luna (da cui prende il nome), Cala Luna, in Sardegna, è una baia di formazioni rocciose suggestive e grotte sulla costa orientale della Sardegna. E sebbene possa essere accessibile dalla terraferma con un'escursione, tuttavia arrivare in barca durante i mesi estivi offre una prospettiva unica della baia. 
 
Tra la Corsica e la Sardegna, le isole Lavezzi invitano i marinai a esplorare le sue acque azzurre. Delle isole Lavezzi, solo l'Île de Cavallo è abitata, mentre le altre isole rimangono per lo più deserte. 
 
La baia di Navagio sull'isola di Zante, in Grecia, è diventata davvero popolare, ma merita comunque il suo posto nell'elenco. Nel 1980 una nave carica di sigarette di contrabbando affondò al largo della costa, che fu poi trasportata sulla spiaggia. Questo naufragio completa l'estetica della Navagio Bay.
 
Le spiagge di ciottoli bianchi, le acque turchesi e le scogliere di gesso vi daranno il benvenuto a Skiathos. Questa isola greca dell'Egeo ha molto da offrire, specialmente per chi viaggia in barca. 
Skiathos ha numerose baie e spiagge appartate, ma la spiaggia di Lalaria è sede di un'imponente porta di roccia all'interno dell'acqua, che è stata a lungo ritenuta avere poteri di guarigione mistica e giovinezza eterna.
 
In tutto il Mediterraneo, ci sono migliaia di grotte marine nascoste, la Grecia e la Croazia, e le loro rispettive grotte costiere sono diventate particolarmente popolari. Alcune di queste meraviglie naturali, come la Grotta Azzurra sull'isola di Biševo in Croazia, ospitano uno spettacolo di luce surreale, che si riversa intorno alla grotta - causato dalla luce del sole che colpisce la grotta ad angoli specifici.
 
L'isola a forma di cuore di Galešnjak in Croazia è stata avvistata e documentata nel 19° secolo. Molti considerano l'isola come un'opera d'arte naturale. Per gli europei, è la più accessibile delle quattro isole a forma di cuore nel mondo.
 
Non è solo il Mediterraneo che ha tutte le mete più affascinanti (e barca-friendly). Più a nord, al largo della costa sud-est dell'Irlanda, si trova l'isola di Skellig Michael. Chi decide di imbarcarsi nell'avventura di quest'isola sarà ricompensato dal paesaggio selvaggio.
 
L'arcipelago di Stoccolma è il secondo più grande del Mar Baltico ed è composto da 30mila isole diverse. Alcuni viaggiatori volano a Stoccolma e saltano da un'isola all'altra per esplorare le diverse regioni via terra. Tuttavia, viaggiare per la regione in barca è un modo unico per scoprire la sua bellezza naturale.
 

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte