EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il Diamante: tre itinerari alla scoperta della Russia

13/07/2019 15:32
Mosca e San Pietroburgo dall’alto e con tappe inedite, il Volga nel sud e la Transiberiana le proposte del brand di Quality group

Il Diamante, brand di Quality group, propone tre differenti itinerari per scoprire e vivere la Russia. La prima proposta unisce San Pietroburgo e Mosca e parte dall’Hermitage, il museo più grande del mondo con capolavori di Leonardo, Raffaello, Caravaggio, Tiziano, Velazquez, Rembrandt, Rubens, Van Dick e degli Impressionisti francesi. Previste visite anche al Ponte dei Baci, all’Orangerie del Palazzo di Tauride e al Loft Project, negli anni Quaranta fabbrica del pane, dismesso e dal 2007 occupato da artisti la cui energia creativa ha invaso tutto il palazzo. L'edificio è oggi una finestra sulle avanguardie artistiche del XXI secolo, un polo interessante e stimolante, cui si può abbinare, individualmente, la visita a un progetto analogo: Pushkinskaya 10, vicino alla stazione ferroviaria.

A Mosca si ammirerà il Cremlino ma anche un’inusuale Mosca dall’alto, vista dalla terrazza panoramica dello storico negozio per bambini Detskij Mir affacciato su Piazza Lubjanka e dalla Torre Oko. Sarà guidata invece la visita alla Galleria Tretjakova, che accoglie capolavori del realismo, delle avanguardie, fino agli Anni Novanta.

Novità 2019 de Il Diamente è la crociera sul Volga, fiume più lungo d’Europa. La motonave tedesca Nikolaj Chernyshevskij, rinnovata l’anno scorso, offre cabine semplici ma ampi e confortevoli spazi comuni. Naviga da Mosca ad Astrakhan, nel sud. Fa tappa a Uglich, Città dell’Anello d’Oro, Jaroslav, la città più antica sulle rive del fiume, Kostroma, culla della dinastia dei Romanov, Nizhnyj Novgorod, patria dello scrittore Maksim Gor’kij. Da Cheboksary si arriva a Kazan, nella Repubblica autonoma del Tatarsan e si prosegue per Samara, Saratov, città fortezza nel basso Volga, Volgograd, città simbolo nella seconda guerra mondiale, sino a giungere appunto ad Astrakhan.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte