EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Nella Grecia di Karlitalia 4mila posti volo per le adv

24/05/2019 09:22
In crescita costante il su misura, i combinati e i tour. Intanto il t.o. sta testando una nuova destinazione, che sarà una novità per il 2020

"Non è più, almeno per noi, una Grecia solo estiva, ma una destinazione per tutto l'anno”. Esordisce così Fausto Baldin, g.m. Karlitalia Tour Operator, parlando della destinazione su cui è specializzato. "Abbiamo almeno 50 destinazioni che tocchiamo regolarmente tra isole e terraferma, le strutture sono molte se pensiamo che solo a Zante, l'isola dove è nata Karlitalia nel 1995, offriamo una scelta di 54 strutture".

Non mancano le novità a partire dal “charter tutte le domeniche sulla tratta Bologna-Zante dal 16 giugno al 15 settembre con un Bae 146-300 da 120 posti. Per agosto le isole Ionie in caicco, Zante-Cefalonia-Itaka, una novità assoluta sul mercato”.
Il manager menziona anche il nuovo catalogo Cycling per la Grecia in bicicletta “inserita in un contesto di Outdoor Experience Travel, che comprende hiking, running, trekking, fishing, walking, sailing”.

Il trend delle prenotazioni è positivo, “le vendite sono cominciate bene, nel primo quadrimestre 2019 abbiamo registrato 3.000 passeggeri confermati contro i 2.300 nello stesso periodo del 2018 - sottolinea il manager -. Dobbiamo capire quanto si tratta di advanced booking e quanto di crescita”.

Dove vanno gli italiani che scelgono la Grecia? Sulla base dei riscontri dell'operatore "è in crescita costante la Grecia su misura, i combinati e i tour che insieme raggiungono circa il 45% del nostro venduto". Parlando poi di località, quelle più gettonate sono "Zante e Cefalonia sullo Ionio, Tinos, Naxos, Milos, Paros, Skiathos nelle Cicladi". Ovviamente prosegue anche l'attività di scouting per diversificare le proposte e tra le nuove isole il manager segnala Tinos, "introdotta lo scorso anno ci sta dando grosse soddisfazioni, ma anche i diversi combinati tra le Cicladi e le piccole Cicladi. Inoltre, abbiamo una nuova destinazione che stiamo testando quest'anno e che sarà anche questa un'assoluta novità per il 2020", anticipa Baldin, ma senza aggiungere nulla di più.

Parlando di princing 2019, si osserva che "i costi sono in rialzo rispetto allo scorso anno, incidono il costo del carburante per il volato e i costi in Grecia in generale, l'euro allinea sempre di più i prezzi e non dimentichiamo che l'Iva in Grecia è al 24%". 

Quanto agli impegni charter per l'estate, ci sono i posti volo "charterizzati con Blue Panorama e Volotea per le partenze da Malpensa, Bergamo, Verona, Venezia e Roma. Il tutto porta al numero di 4.000 posti volo a disposizione delle agenzie che ci consentono di offrire un ottimo rapporto qualità/prezzo nei nostri pacchetti standard". s.v.



 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte