EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

L'Unwto fa visita all'Italia: "Un partner chiave"

23/05/2019 10:05
Meeting con Centinaio, con il papa e con le istituzioni romane per il segretario generale Zurab Pololikashvili. Obiettivo: conoscere i piani di sviluppo turistico del Belpaese

“L’Italia è per noi un partner chiave, e sono qui per conoscere i progetti del paese, in particolare sullo sviluppo del turismo gastronomico come driver per la creazione di posti di lavoro e per proteggere il patrimonio culturale italiano, che è unico”. E’ così che il segretario generale di Unwto Zurab Pololikashvili ha "battezzato" il suo arrivo nel Belpaese, per una tre giorni di incontri che ribadisce l’importanza dell’Italia, che ogni anno accoglie più di 58 milioni di turisti per un giro d’affari di 44 miliardi di dollari.

Il ministro del Mipaaft Gian Marco Centinaio ha spiegato: “Crediamo nel ruolo dell’Italia al fianco di Unwto, per una fruttuosa partnership anche per gli anni a venire. Il focus è sul turismo enogastronomico e sul fare del turismo un asset per la crescita sostenibile della nostra economia rurale”.

Pololikashvili incontrerà, nel corso della tre giorni italiana, anche papa Bergoglio e Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale. Visiterà inoltre la Cappella Sistina, uno degli attrattori culturali più importanti del mondo.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte