EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Club Paradiso, bene Polinesia e i combinati

25/03/2019 12:10
Il tour operator romano mantiene la specializzazione con molti repeater, soprattutto le coppie che dopo il viaggio di nozze ritornano portando la famiglia

“Non solo la subacquea, ma vacanze in isole della Polinesia non aperte al turismo di massa. E per organizzare questo tipo di viaggio il cliente ha bisogno del tour operator specializzato”.

A parlare in occasione della Bmt di Napoli Loretta Liberati, product manager del tour operator romano Club Paradiso. La manager ha sottolineato che nel catalogo cartaceo sono evidenziate sia le grandi e più famose isole della Polinesia, ma anche i piccoli atolli, il vero paradiso dei sub. “La fascia di età si è alzata e i repeater tornano portandosi dietro i figli. Cambia per questi clienti il livello degli alberghi - se prima erano venuti in viaggio di nozze in accomodation di lusso, ora si accontentano di soluzioni più economiche con i pacchetti Polinesia Simply e Smart. Il periodo di soggiorno parte da un minimo di dieci notti, vista la distanza per raggiungere queste bellissime località”.

Per Club Paradiso i viaggi di nozze rappresentano una fascia di clientela molto importante. “Abbiamo molti combinati. Quello più richiesto è Giappone-Polinesia, oggi molto di moda. A seguire il classico Usa Polinesia con New York e un altro da Los Angeles fino a San Francisco con soste a Tahiti e Bora Bora. Uno dei nostri slogan è “Vieni, c'è un amico in Polinesia” oltre al significativo “Pacifico in tutti i sensi”. a.to.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte