EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

I tedeschi in Italia: giovani e millennial, ma anche adulti over 60

04/03/2019 08:56
L'Enit si prepara a tagliare il nastro dello stand alla Itb di Berlino, in programma dal 6 al 10 marzo

Enit si prepara a tagliare il nastro dello stand Italia alla Itb di Berlino, in programma dal 6 al 10 marzo. Chi immagina ancora la famiglia tedesca con bambini sulle nostre spiagge rimarrà sorpreso: oggi, a differenza degli anni ’60, troverà giovani e millennial per una vacanza attiva (27,2%) ma anche un turista tedesco adulto over 60 (22,8%) che viaggia solo o in coppia. E’ un turista ad elevata capacità di spesa che percepisce dai 3 ai 5mila euro al mese in oltre il 45 per cento dei casi e oltre i 5mila euro nell’11 per cento.
Se la maggior parte dei futuri turisti tedeschi proviene dai centri cittadini tra i 5mila e i 50mila abitanti (43,9%), il 15,9% parte dai grandi centri urbani con oltre 50mila abitanti, soprattutto dall’Ovest e dal Sud della Germania.
Una vacanza quella in Italia alla ricerca del relax (56,7%) e delle bellezze marine (57,2 %) per soddisfare le esigenze dei più giovani che continueranno ad affluire sui nostri lidi.

L’Enit - Agenzia Nazionale del Turismo si prepara a promuovere l’Italia sul mercato tedesco ed è tutto pronto per prendere parte alla vetrina dell’Itb di Berlino, la maggiore fiera e mercato d'affari dell'industria del turismo con oltre 180mila visitatori tra cui 108mila operatori dal mondo e 10mila espositori da 180 Paesi, dove sarà il ministro delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo Gian Marco Centinaio a tagliare il nastro e dare il via ai lavori, insieme all’ambasciatore d’Italia a Berlino Luigi Mattiolo e al presidente Enit, Giorgio Palmucci.

Millecinquecento metri quadri di stand e più di 70 immagini racconteranno il territorio italiano per circa 300 aziende e 16 Regioni partecipanti assieme al Comune di Roma e alla Repubblica di San Marino. Fuori dallo stand Italia inoltre, due ulteriori spazi, dedicati a Toscana e Piemonte, presenti rispettivamente anche nell’area outdoor e nell’area Lgbt.

Paese trainante per l’intera economia europea, con un Pil che cresce così come il potere d’acquisto dei suoi cittadini, la Germania rappresenta un mercato turistico fondamentale per l’Italia: secondo Ufficio Studi di Enit, in un quadro che sancisce una costante crescita di turisti stranieri nel Bel Paese (+1,7%), i tedeschi sono sempre i più numerosi, aumentati addirittura del 4,9%, attirati soprattutto da sole, enogastronomia, natura e sostenibilità.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte