EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Master Group debutta nei tour: il Sud in vetrina

01/03/2019 14:56
Il tour operator presenta la sua nuova linea di prodotto, incentrata su circuiti da 7 a 9 giorni alla scoperta del Mezzogiorno meno "battuto" dal turismo di massa

“Tre circuiti diversi che vanno dai 7 ai 9 giorni di durata, 33 date in 7 mesi di operatività, 4 lingue”. E’ con questi numeri che Lino Cangemi, gm di Master Group, disegna i contorni dell'iniziativa che vede l’approdo del t.o. calabrese al prodotto tour.

L’occasione per presentarla sarà offerta dall’Itb di Berlino, che vedrà Master Group tra gli espositori. “Il prodotto partenze garantite – spiega Cangemi - certamente non è una nostra invenzione. Sono molti i t.o. nazionali che offrono questo genere di pacchetto. Pochi però lo hanno concepito con il Sud Italia come attrattore unico. I nostri circuiti infatti iniziano, si sviluppano e finiscono tutti nelle regioni del Sud della penisola, con particolare attenzione alla Calabria, alla Sicilia, alla Campania ed un piccolo spazio al Lazio”.

I tour, con partenza prevista da Lamezia Terme e possibilità di pick-up anche da altri aeroporti (ad esempio Roma e Napoli), si svilupperanno attraverso le più importanti e famose località turistiche delle regioni meridionali, ma “abbiamo cercato di dare risalto ai Borghi e alle attrattive naturalistiche e culturali meno famose, ma certamente più suggestive. Abbiamo, inoltre, prestato una particolare attenzione alla tipologia e qualità delle strutture alberghiere. Tutti gli hotel e resort selezionati per i pernottamenti di questi tour saranno di categoria 4 stelle, con alto punteggio sui maggiori motori di ricerca di settore”.

Inizia adesso quindi la fase di presentazione e commercializzazione di questi pacchetti che, spiega il t.o., “già prima della presentazione ufficiale, hanno destato l’attenzione di alcuni dei più importanti operatori internazionali di settore, i quali hanno già messo in vendita questi circuiti”. “Siamo coscienti della competizione che dobbiamo affrontare in questo specifico settore – rimarca Cangemi -. Sono molti infatti i nostri competitor, tra i quali di certo alcuni vantano una grande esperienza, che offrono questo genere di servizi: siamo però altrettanto certi che pochi di loro hanno mai puntato sul solo Sud per questo genere di tour e che nessuno ha mai offerto la qualità di servizi che noi assicureremo”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte