EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Valtur: "Dalle adv grande fiducia"

12/02/2019 08:33
Giuseppe Pagliara dichiara che ora è il momento di "concentrarsi sul piano industriale, il capitale che abbiamo è sufficiente", afferma. La sede è a Ostuni, ma si valuta una presenza anche al Nord, Milano

"Ora dobbiamo lavorare sulle vendite, che sono partite bene, le mete che abbiamo individuato ci stanno dando grandi soddisfazioni, l'Egitto in particolare, ma anche Tunisia e Turchia". Esordisce così Giuseppe Pagliara, amministratore delegato di Rg Holding, Gruppo Nicolaus, in merito all'esordio della nuova Valtur. Il rilancio del t.o. sembra aver incontrato il favore delle adv, che hanno mostrato un atteggiamento positivo, "ci stanno dando grande fiducia, abbiamo fatto un'indagine di mercato su circa 400 agenzie e la maggior parte ha dato grande riscontro", sottolinea il manager, consapevole del fatto che Nicolaus sta dando "un segnale di solidità".

Adesso si lavora sulla parte commerciale, le adv Star, fa sapere il manager saranno integrate con le Diamond, il contratto commerciale è stato fatto, "la politica commerciale è differente (tra Valtur e Nicolaus, ndr) - spiega il manager -, non è comune, ma è collegata". Intanto lo scouting sulle mete prosegue, "stiamo lavorando su nuove destinazioni per l'inverno", in linea con l'obiettivo di arrivare a quota 10, come precedentemente dichiarato. 

Il manager fa sapere che ora è il momento di "concentrarsi sul piano industriale, il capitale che abbiamo è sufficiente", afferma. La sede del t.o. è a Ostuni, ma ci sono dei ragionamenti in atto sulla possibilità di "avere una presenza anche al Nord" e, a tal proposito, il manager cita la città di Milano. 

La nuova Valtur si è presentata ieri sera con un grande party, in una location milanese gremita di partner, fornitori, vettori, alberghi e distribuzione, tra network ed adv, per festeggiare il ritorno del brand sul mercato. Una storia iniziata lo scorso 4 luglio, quando Nicolaus si è aggiudicato il marchio. Il manager ricorda la data e si sofferma su alcune tappe importanti che si sono susseguite, con la consapevolezza che "le cose da fare sono ancora tante, abbiamo fatto dei gruppi di lavoro - racconta - in tutti gli ambiti che erano importanti, eravamo in piena estate, ci siamo divisi i compiti, con risorse interne e consultazioni esterne ed abbiamo messo in piedi un progetto di lavoro serio, partendo dalla parte finanziaria".

Pagliara è soddisfatto e ringrazia le adv, i fornitori e i gruppi bancari, Intesa e Unicredit, "che hanno dato fiducia al progetto, ora possiamo essere concentrati solo sul piano industriale, che è la nostra linea guida", afferma. s.v.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte