EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Msc Crociere: a novembre apre l'isola Ocean Cay Msc Marine Reserve

16/01/2019 17:44
"Andrà ad arricchire i nostri itinerari dei Caraibi, con partenza da Miami e l’Avana" racconta il ceo Gianni Onorato

Acqua cristallina, spiagge di sabbia bianchissima e cieli limpidi assolati.  E' questo lo scenario paradisiaco che gli ospiti di Msc Crociere scopriranno su Ocean Cay Msc Marine Reserve l'isola privata nel mare dei Caraibi aperta dal 9 novembre prossimo.

Con Ocean Cay Msc Marine Reserve, la compagnia ha trasformato un ex sito industriale adibito all’estrazione di sabbia in una vera e propria perla delle Bahamas: un’isola privata che è stata progettata per coesistere in armonia con la bellezza della natura circostante.“Ocean Cay Msc Marine Reserve andrà ad arricchire i nostri itinerari dei Caraibi, con partenza da Miami e l’Avana, ed è destinata a diventare una delle mete iconiche per i nostri ospiti.  Abbiamo ideato un’esperienza unica complementare alla bellezza mozzafiato della natura circostante di questa parte dei Caraibi" ha spiegato Gianni Onorato, ceo di Msc Crociere. Sull'isola non è stato necessario aggiungere nulla come spiega Onorato: "La nave stessa è parte integrante dell’esperienza: abbiamo infatti progettato un pontile che permette ai nostri ospiti di raggiungere facilmente la nave in modo che possano avere sempre a disposizione i servizi a bordo, ma allo stesso tempo godersi la natura incontaminata e la tranquillità dell’isola”.

Una destinazione sostenibile

L'isola sarà una destinazione sostenibile che permette agli ospiti di entrare in armonia con la natura, sensibilizzando i croceristi su temi quali la salvaguardia degli oceani e la protezione delle barriere coralline attraverso programmi educativi.

 

L’isola è, infatti, circondata da ben 64 miglia quadrate di acque protette, dove sorgerà anche una nursery per i coralli con lo scopo di supportarne la diffusione e la crescita. Sono inoltre in corso i preparativi per un laboratorio marino situato proprio presso Ocean Cay, che si occuperà dello studio e della ricerca di tipi di coralli resistenti ai cambiamenti climatici nella speranza di fornire approfondimenti utili anche ad habitat simili su altre isole. Ha oltre due chilometri di spiagge bianche. L’acqua poco profonda e cristallina della Great Lagoon è perfetta per nuotare in tutta sicurezza e per praticare sport acquatici, mentre la più piccola Family Lagoon è progettata per l’intrattenimento degli ospiti più piccoli. Lunga più di mezzo chilometro, invece, la Great Bimini Beach, è la spiaggia più estesa dell’isola dove sarà possibile svolgere tante e divertenti attività acquatiche.

 

Photo credits Conrad Schutt


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte