EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Turkish Airlines: torna il collegamento Roma-Ankara

08/01/2019 12:46
Il volo è stato riattivato ieri, dopo 60 anni

E’ stato celebrato ieri sera all’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino l’avvio del nuovo collegamento Roma-Ankara di Turkish Airlines. Il volo avrà frequenza bisettimanale (il lunedì e il giovedì) ed offrirà ai passeggeri una nuova destinazione culturale da scoprire ma anche una comoda porta di accesso all’area della Cappadocia.

Da Fiumicino la compagnia turca offre ora due collegamenti diretti, verso Istanbul e verso Ankara. “Il ritorno di questa tratta coincide con i 60 anni di operatività di Turkish Airlines in Italia - ha commentato Omer Faruk Sonmez, vice president sales south Europe di Turkish Ailines, presente alla cerimonia di inaugurazione del volo - e siamo orgogliosi di celebrare la ripresa di una rotta che contribuirà ad incrementare sicuramente i flussi d’affari e quelli turistici tra l’Italia e la Turchia. Oggi siamo arrivati ad offrire dall’Italia 130 voli a settimana da 8 aeroporti e nell’anno che si è appena concluso abbiamo incrementato del 10% la capacità di posti. Nel 2019 il piano di espansione della compagnia prevede l’apertura di altri importanti collegamenti - ha detto ancora - a marzo inizieremo a volare su Marrakech, ad aprile su Sharjah negli Emirati Arabi e a giugno su Bali”.

A salutare con entusiasmo l’avvio delle operazioni su Ankara, anche Fausto Palombelli, chief commercial officer di Adr che ha detto: “Si tratta di un volo importante per l’aeroporto di Roma perché la Turchia rappresenta un mercato davvero strategico che nel 2018 ha superato i 600mila passeggeri trasportati, con un incremento del 9% rispetto all’anno precedente. Dal punto di vista del traffico oggi è la 3° destinazione extra Ue per l’aeroporto”. a.te.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte