EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Lusia-San Pellegrino, stagione al via (con tanto di app)

05/12/2018 15:37
Il comprensorio sciistico dà il via alla sua stagione con una nuova applicazione gratuita, utile per il meteo e per le statistiche degli sportivi, veri o aspiranti che siano

Stagione invernale al via, con tanto di novità tecnologica. E’ questa la notizia che arriva dal comprensorio Alpe Lusia/San Pellegrino, a cavallo tra la Val di Fassa e la Provincia di Belluno nel cuore del Dolomiti Superski. L’apertura della stagione è fissata per venerdì 7 dicembre: saranno disponibili 16 impianti di risalita, 3 campi scuola e tutti i collegamenti, oltre a numerosi rifugi dove fermarsi tra una discesa e l'altra.

Quanto alla novità tecnologica, si tratta dell’app Lusia-Sanpe, scaricabile gratuitamente da Google Play e App Store che, grazie alla tecnologia Skitude, fornisce informazioni sul comprensorio e sulle piste, con meteo e webcam sempre a portata di mano, registrando tutte le attività svolte, discese, velocità e altitudini, oltre a proporre statistiche personalizzate e a permettere di ricostruire le proprie performance e geolocalizzare gli amici.

“Per quanto riguarda gli eventi – si legge in una nota del comprensorio - grande protagonista dell'inverno sarà, ancora una volta, la pista La Volata che dalla cima del Col Margherita (2.514 m) scende al Passo San Pellegrino (1918 m) con un tracciato adrenalinico fatto di curve e pendenze che sfiorano il 48%”.

Il primo appuntamento è in programma venerdì 21 e sabato 22 dicembre con i "Masters Day", due giornate di test di materiali e attrezzatura nordica con l’ex sciatore alpino sloveno Jure Košir, specialista delle prove tecniche e vincitore di una medaglia olimpica e di tre gare di Coppa del Mondo, come special guest e trainer d’eccezione.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte