EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Le piste da sci dell’Alto Adige sono pronte

05/12/2018 08:38
L'apertura dallo scorso fine settimana, per accogliere la stagione invernale per sciare in questo territorio che conta il comprensorio sciistico Dolomiti Superski

Le piste da sci dell’Alto Adige sono pronte, dallo scorso fine settimana, ad accogliere la stagione invernale per sciare in questo territorio che conta il comprensorio sciistico Dolomiti Superski.

Sciatori e appassionati di sport invernali possono sfrecciare su più di 1.200 km di piste, contraddistinte da impianti di risalita moderni e da sistemi di preparazione innovativi.

Quanto alle date di apertura per le 3 Cime Dolomiti dal 22 novembre il Passo Monte Croce; altri impianti da sabato 1 dicembre; Plan de Corones da venerdì 30 novembre; Alta Badia: da sabato 1 dicembre così come Val d’Ega e Valle Aurina. Dal 6 dicembre Alpe di Siusi e Val Gardena.

L'area sciistica Plan De Corones conta 119 km di piste e 32 impianti di risalita. Lo Skiworld Ahrntal permette di accedere a 74 km di piste e a 21 impianti di risalita. Un unico ingresso per esplorare i comprensori Klausberg e Speikboden, tra i 940 e i 2.510 metri di altitudine.

Il gusto dello sci di fondo in Val Casies. Dal 10 dicembre all’8 marzo 2019, tutti i mercoledì, le stazioni gastronomiche lungo la pista di sci di fondo in Val Casies regalano un’esperienza di gusto. L’occasione per assaporare i sapori tipici dell’Alto Adige e per scoprire i segreti e i trucchi degli istruttori di sci di fondo.

Il comprensorio sciistico Dolomiti Superski non finisce qui. 175 km di piste e 80 impianti di risalita sono solo alcuni dettagli dell’area sciistica della Val Gardena e dell’Alpe di Siusi. Perfetta per chi ama mettersi alla prova e testare la propria preparazione atletica, la Val Gardena regala l’occasione di accedere al Sellaronda e di fare un tour di 26 km intorno al massiccio della Sella. E non solo. Per le famiglie o per chi ama vivere la neve lentamente, gli itinerari con le racchette da neve, le piste da sci di fondo e le piste da pattinaggio.

A misura di famiglie e sciatori alle prime armi è l’area sciistica dell’Alpe di Siusi. Un anno straordinario per tutta l’area che quest’anno festeggia un compleanno molto speciale: il giubileo degli 80 anni. Era infatti l’inverno del 1938/39 quando si inaugurò il primo impianto di risalita dell’area sciistica. In onore di quella slittovia chiamata “Joch-Panorama” e di tutte le stagioni invernali successive, quest’anno sono in programma show, gare internazionali per ricordare i tempi passati e una mostra itinerante. 

A misura di bambino e di famiglie, è anche l’aria sciistica 3 Cime/3 Zinnen Dolomiti che quest’anno ha inaugurato due nuove Family Funslope: curve, tunnel di neve, onde, ponti e una chiocciola per regalare un soggiorno invernale all’insegna del gioco e del divertimento anche per i bambini.

Tra i 1.300 e i 2.778 metri di altitudine si trova l’area sciistica dell’Alta Badia. Qui è infatti possibile immergersi in paesaggi inesplorati e svolgere alcune escursioni sciistiche tra le piú famose delle Dolomiti, come il Giro della Grande Guerra, l’escursione sugli sci al Lagazuoi e il giro attorno al gruppo del Sella.

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte