EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Puglia: il mercato anglosassone è molto interessante

06/11/2018 15:17
Nel 2017 il Regno Unito è stato il quarto bacino per presenze turistiche con una quota del 7,8%

Quello anglosassone è un mercato molto interessante per la Puglia: dal 2010 al 2017 gli arrivi e i pernottamenti dal Regno Unito sono più che raddoppiati (rispettivamente +173% e +137%) e nel 2017 il Regno Unito è stato il quarto mercato per presenze turistiche con una quota del 7,8%.

Nei primi otto mesi del 2018 è proseguita la crescita con circa 20mila pernottamenti in più rispetto all’anno precedente.

Tra i prodotti emergenti per i turisti inglesi in Puglia spiccano il turismo natura nei parchi nazionali e regionali, mentre tra i prodotti di nicchia e le attività complementari si riscontrano il golf, gli itinerari enogastronomici e i corsi di cucina, le passeggiate a cavallo e il cicloturismo.

Negli ultimi cinque anni grandi investitori britannici hanno investito in Puglia in strutture ricettive di elevata qualità dal punto di vista turistico, e privati hanno acquistato proprietà immobiliari (seconde case) per un uso privato turistico. L’attenzione si è focalizzata nei trulli della Valle d’Itria e nelle masserie della provincia di Lecce e Brindisi. La regione è presente al Wtm

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte