EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Viaggi del Delfino: cresce l'attenzione agli honeymooner

16/10/2018 09:58
Sempre più richieste soluzioni ad hoc per l'organizzazione della cerimonia

Catalogo monografico sui viaggi di nozze valido fino a ottobre 2019: la conferma che Viaggi del Delfino continua a investire sul target. Il t.o. rafforza la programmazione con soluzioni ad hoc, molte delle quali includono anche l’organizzazione della cerimonia o del rinnovo dei voti all’estero. Sole, mare, ma anche cultura o divertimento: una delle tendenze degli ultimi anni è, infatti, quella di unire in un solo viaggio tutti questi aspetti.

“Il mercato ci riconosce ormai come operatore specializzato per i viaggi realizzati su misura. La capacità di lavorare sul tailor made - dichiara la managing director Ivana Di Stasio – è particolarmente apprezzata dagli honeymooner, come dimostrano i dati positivi delle vendite 2018. Quello dei viaggi di nozze si conferma, per noi, un segmento importantissimo sul quale continuiamo a investire”.

Tra le mete più richieste per i viaggi di nozze vi sono Stati Uniti e Canada, spesso abbinati al caldo del Messico o dei Caraibi. Tra le destinazioni di punta dell’offerta de I Viaggi del Delfino per il prossimo anno ci sono Barbados e Aruba, che offrono le migliori condizioni meteorologiche a chi sceglie i Caraibi in estate, e Bahamas.  Molte le proposte anche nel continente Sudafricano con estensioni mare nell’Oceano Indiano o il Giappone, che funge anche da anello di congiunzione tra l’Oriente e le isole del Pacifico.

Per quanto riguarda il prodotto, I Viaggi del Delfino punta in modo particolare sull’all inclusive, confermando gli accordi con strutture di alto livello . Punti di forza dell’offerta del t.o. sono anche i plus studiati ad hoc per gli honeymooner, come lo “Speciale Sposi” che prevede un trattamento speciale su alcuni alberghi e tour, il “Just Married” con suggerimenti per rendere la luna di miele ancora più indimenticabile.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte