EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il giro del mondo in 106 giorni di Princess Cruises

28/09/2018 14:54
La compagnia, rappresentata in Italia da Gioco viaggi, svela il deployment Oceania per il 2020. Tra le proposte, la mega-crociera da 41 scali, con overnight a Dubai, Venezia, New York e Lima

Diciotto partenze dai principali porti australiani e neozelandesi e un giro del mondo in 106 giorni. E’ questa la gamma di prodotto per la primavera-estate 2020 in Oceania di Princess Cruises, la compagnia di crociere rappresentata in Italia dal tour e cruise operator Gioco viaggi. La società di navigazione ha svelato un deployment Australia & Nuova Zelanda che prevede tra gli itinerari crociere da Sydney, Brisbane e Auckland alla scoperta di destinazioni asiatiche come Hong Kong, Tokyo, Shanghai e Busan in Corea del Sud. Un itinerario è invece dedicato al Sud Pacifico, con roundtrip da Brisbane e scali a Tahiti, Bora Bora e Maui. Altra proposta è quella da Sydney a Perth alla scoperta dell’Australia settentrionale con scali a Brisbane, Cairns e Darwin.

Il giro del mondo di 106 notti è disponibile anche in singole tratte da 19 a 70 notti, e partirà da Sydney e Auckland toccando 27 Paesi e 41 porti di scalo in Asia, Europa, Nord e Sud America, oltre al Circolo Polare Artico. Overnight a Dubai, Venezia, New York e Lima.

Il nuovo deployment include anche la crociera “Circle Pacific" disponibile da Sydney o Brisbane con scali in Asia, Nord America, Sud Pacifico fino in Alaska dove sono previste due navigazioni panoramiche all’interno dei ghiacciai. Overnight a Vancouver e San Francisco.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte