EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

In agenzia di viaggi arriva l’Idd

25/09/2018 08:36
Oggi il 35esimo appuntamento delle tavole rotonde di Martediturismo: in Europ assistance con 9 panelist per spiegarvi come cambia la vendita delle assicurazioni dal primo ottobre

Anno nuovo, direttiva nuova: squilla la sveglia dell’Idd, acronimo che definisce l’Insurance Distribution Directive, attesa all’entrata in vigore dal primo ottobre. Salvo proroghe. E’ una delle prime delucidazioni che avremo questa mattina dalle 10 alle 12.30 in Europ Assistance dove Guida Viaggi ha organizzato una tavola rotonda del ciclo Martediturismo. (al link potete leggerli tutti e 35).

Parleremo con un panel d’indubbia pertinenza del nuovo modo di vendere assicurazioni, un prodotto/servizio più che affermato in agenzia di viaggi. Prova ne è il fiorire continuo di compagnie che si affacciano al settore del Travel.

In Italia la Direttiva Idd è stata recepita dal Decreto Legislativo n. 68 del 21/05/2018 che ha modificato il Codice delle Assicurazioni Private (Cap). L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (Ivass), dopo una fase di pubblica consultazione durata fino al 9 luglio, ha pubblicato quattro regolamenti che danno attuazione alla normativa il 2 agosto scorso.

Cambieranno diversi aspetti dello status quo: il ruolo degli agenti di viaggi, che dovranno essere intesi come intermediari a titolo accessorio ed iscritti ad un Registro da parte di una compagnia oppure di un broker, coloro per conto dei quali opereranno.

Sono state definite alcune condizioni per essere esentati dall’iscrizione al Registro degli intermediari, ad esempio che il premio vendibile sia di 200 euro a persona, mentre oggi è di 500 a polizza. E su questo punto, sembra che le compagnie rivedranno anche i prezzi. La durata della polizza deve essere inferiore ai tre mesi.

Altre variazioni riguardano la parte finanziaria, intesa come capacità dell’agenzia, quella della contabilità, e la formazione che diventa obbligatoria. Come tante Direttive, infatti, anche questa nasce per qualificare il settore e tutelare i consumatori.

Il discussion panel di stamattina è composto da:

Maurizio Baino, Responsabile vendite prodotti assicurativi Alpitour World

Marco Corradino, Responsabile Assicurazioni Lastminute.com

Michele Cossa, Ceo Borghini e Cossa Insurance Broker

Tito Gherardi, Responsabile commerciale Ernesto Solari Assicurazioni Genova

Rossella Iandolo, Direttore Procurement Air Italy

Antonello Lanzellotto, Direttore Generale Uvet Travel Network

Gabriele Milani, Direttore FTO Federazione Turismo Organizzato

Massimiliano Sibilio, Head of Travel Europ Assistance

Michele Tarallo, titolare Top-Down Tour Milano

L'hashtag #Martediturismo

Potete seguirci via Twitter con l’hashtag #martediturismo, mentre su Guidaviaggi.it le notizie della Direttiva Idd sono raccolte nel tag Insurance Distribution Directive in calce alle notizie, per unirle in un utile dossier. p.ba.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte