EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Filippine: Cebu si apre a più voli internazionali

25/09/2018 15:38
Inaugurato il Terminal 2 dell'aeroporto internazionale di Mactan-Cebu. Aumenterà la capacità attuale dei passeggeri a 12,5 milioni all'anno

E' stato inaugurato da rappresentanti del governo e del settore privato, guidati dal presidente Rodrigo Duterte, il Terminal 2 dell'aeroporto internazionale di Mactan-Cebu (Mcia) (T2). La cerimonia si è svolta nella zona partenze dei nuovi 65.000 mq del complesso. Mcia è uno dei progetti di punta del programma di infrastrutture Build, Build, Build dell'amministrazione e il primo aeroporto ad essere inaugurato sotto il mandato del presidente Duterte.

Louie Ferrer, presidente della Gmr Megawide Cebu Airport Corporation, ha parlato della visione dell'azienda per il T2: "Negli ultimi anni, la domanda di Mcia ha superato la sua capacità fisica. Con l'aggiunta del Terminal 2 non solo saremo in grado di far fronte in modo sostenibile al numero sempre crescente di passeggeri, ma saremo anche in grado di aprire Cebu a più voli internazionali”.

Megawide, consorzio di ingegneria e società di infrastrutture filippina, e Gmr, leader indiano delle infrastrutture, sono stati incaricati di seguire le operazioni di rinnovo il 1 ° novembre 2014, nell'ambito di un accordo Build-Operate-Transfer di 25 anni, aprendo i cantieri per la costruzione del Terminal 2 il 29 giugno 2015.

Srinivas Bommidala, presidente della Gmcac, ha condiviso la sua prospettiva come investitore straniero nelle Filippine: "Il Terminal 2 pone il Gruppo Gmr tra i principali sviluppatori e operatori aeroportuali a livello mondiale. Siamo ottimisti riguardo al futuro di crescita delle Filippine, in particolare nel settore dell'aviazione, e non vediamo l'ora di contribuire ulteriormente al suo attuale programma Build, Build, Build", ha sserito.

Il T2, che con i suoi 65.000 metri quadri sarà il terminal internazionale dell’aeroporto, aumenterà la capacità attuale dei passeggeri di Mcia a 12,5 milioni all'anno. Offrirà un’area acquisti di ampio respiro di circa 3.000 mq. di area lorda affittabile e un Duty Free walk-through con una superficie dedicata di circa 895 mq.

Il F&B del terminal è gestito dalla società britannica Ssp Group, che opera in alcuni degli aeroporti più trafficati del mondo, come l'aeroporto di Heathrow a Londra, l'aeroporto internazionale John F Kennedy di New York e l'aeroporto thailandese di Suvarnabhumi.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte