EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Pagamenti con carte, l’Europa ricorda che nessuna fee va applicata

23/08/2018 10:51
La regola entrata in vigore quest’anno necessita ancora di richiami alle compagnie aeree, le quali non devono addebitare alcuna surcharge per i biglietti acquistati online

Stop alle fee sui pagamenti con carte e prelievi bancari: l’Unione europea richiama all’attenzione sull’importante novità da quest’anno con un nuovo articolo sul portale Europa.eu. “Quando si effettuano pagamenti in euro, in lei rumeni e in corone svedesi all’interno dell’Unione, le banche non possono più sovracaricare il servizio reso e devono considerarlo come una transazione nazionale – spiega la nota aggiornata quest’estate -. Anche le banche con sede in paesi europei al di fuori dell'area dell'euro devono applicare questa regola”.

Ad esempio, se la banca addebita un euro per il prelievo di denaro nel Paese di appartenenza, può addebitare lo stesso importo in un altro paese europeo.

La normativa riguarda i trasferimenti tra conti bancari, i prelievi da bancomat e quelli tramite carta di debito o di credito, infine le operazioni di addebito diretto. Si applica ad ogni tipologia di acquisto, online e offline. Le carte American express e Diners club così come quelle aziendali (collegate al conto di fatturazione del datore di lavoro) possono applicare una maggiorazione in quanto non sono soggette alle norme europee.

Ai viaggiatori interesserà sapere che anche le compagnie aeree (come tutti i commercianti, ndr) non possono addebitare sovrapprezzi per i biglietti acquistati online.

L’articolo fa l’esempio esplicito di un caso in Austria dove la passeggera si è vista addebitare 10 euro dopo l’acquisto di biglietti aerei. Segnalata la vicenda al centro europeo dei consumatori (European consumer centre) del suo Paese, il vettore aereo ha rimborsato la surcharge e ha rimosso il supplemento illegale dal processo di prenotazione.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte