EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Norwegian: risultato netto in crescita nel secondo trimestre

16/07/2018 09:41
A quota 10 milioni i passeggeri trasportati

Norwegian ha riportato oggi i risultati economici del secondo trimestre 2018 con un profitto netto di 300 milioni di Nok (33,71 milioni di euro), nonostante la crescita più elevata della storia della compagnia. Nel tempo, la crescita rallenterà e i costi diminuiranno, in linea con la strategia di Norwegian.

Il risultato netto è stato di 300 milioni di Nok (33,71 milioni di euro), rispetto ai -691 milioni di Nok (-73,18 milioni di euro) dello stesso periodo dell'anno precedente. Il risultato è stato positivamente influenzato da una riduzione dei costi unitari, diminuiti del 9% in questo trimestre e del 19% se si esclude il carburante. Anche alcuni eventi eccezionali hanno contribuito a diminuire i costi in questo trimestre. I costi sono inferiori nonostante la più grande crescita di sempre della capacità della compagnia (Ask), +48%, e i costi crescenti del carburante.

La compagnia aerea ha trasportato 10 milioni di passeggeri nel suo secondo trimestre, pari ad un incremento del 16%. Il load factor del vettore è stato dell’86,8%, con una riduzione dello 0,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Norwegian è cresciuta molto rapidamente negli ultimi anni, incrementando il traffico internazionale e aggiungendo nuove basi, destinazioni e mercati nel suo portfolio. Gli Stati Uniti sono il mercato più forte al di fuori della Norvegia.

Durante il secondo trimestre Norwegian ha introdotto tre nuovi Boeing 787 – 9 Dreamliners e due Boeing 737 MAX 8 nella propria flotta. In totale quest’anno Norwegian riceverà 11 Boeing 787-9 Dreamliners, 12 Boeing 737 MAX 8 e 2 Boeing 737-800, questi ultimi già consegnati. Con un’età media di soli 3,7 anni, la flotta Norwegian è una delle più “verdi” e moderne al mondo.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us