EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Costa Smeralda: 110 mln di investimenti in 10 anni

22/05/2018 17:22
Con il rinnovo della convenzione tra Consorzio Costa Smeralda e Comune di Arzachena previsti finanziamenti importanti per le infrastrutture

110 milioni di euro di investimenti nel prossimo decennio. C'è anche questo nel rinnovo della convenzione firmato tra il Comune di Arzachena e il Consorzio Costa Smeralda. La firma della proroga e integrazione della Convenzione del 22 maggio 2008, alla presenza di Roberto Ragnedda, sindaco del Comune di Arzachena e Massimo Marcialis direttore del Consorzio Costa Smeralda, affida al Consorzio la manutenzione ordinaria e straordinaria di alcune aree, opere di urbanizzazione primaria pubbliche o di uso pubblico, comprese nel comprensorio del Consorzio, aree destinate a strade, verde pubblico, verde attrezzato o parcheggio. Con la firma odierna il Comune affida al Consorzio una proroga di ulteriori dieci anni dell’accordo, fino al 22 maggio 2028.

Per il Consorzio Costa Smeralda questo rinnovo è "un riconoscimento degli elevati standard tecnico-qualitativi adottati nella gestione delle aree e degli impianti", come si legge in una nota. Tra i nuovi impegni e i progetti previsti a integrazione della Convenzione, ci sono la pulizia delle  spiagge all’interno del comprensorio del Consorzio Costa Smeralda che comporta la raccolta dei rifiuti.

Il Consorzio stima in oltre 110 milioni di euro il valore totale degli investimenti previsti – circa 10 milioni di euro annui per la gestione delle infrastrutture oggetto della convenzione – a cui si aggiungono impegni per circa 10 milioni di euro complessivi, per la realizzazione di nuove opere, come le trentacinque isole ecologiche a scomparsa e il rinnovamento dei depuratori: investimenti importanti, erogati a favore del territorio, che hanno coinvolto e impegnato aziende, professionisti e forza lavoro per la gran parte arzachenese.

“Il rinnovo della convenzione è per noi motivo di grande orgoglio. – commenta Mario Ferraro, vice presidente del Consorzio Costa Smeralda e ad della società operativa, la Servizi Consortili Spa – L’obiettivo congiunto a cui lavoriamo con il Comune di Arzachena è massimizzare la qualità dell’offerta turistica, estendendola e migliorandola, elevando il livello di efficienza della funzionalità delle infrastrutture, valorizzando il territorio consortile e le bellezze naturali, tutelando il loro valore e allo stesso tempo migliorandone la fruibilità nell’interesse della collettività"

La proroga della Convenzione sarà attiva e operativa già da questa settimana "con i primi interventi, in particolare con quelli previsti sulle spiagge e per la manutenzione delle strade” ha concluso Massimo Marcialis, direttore del Consorzio Costa Smeralda. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte