EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Club Esse: "Espansione all'estero? Vedremo"

22/05/2018 13:02
Intanto cresce il portfolio tutto italiano con il Club Esse Torre delle Stelle e il Club Esse Cala Gonone Beach Village

New entry nel portfolio tutto italiano di Club Esse. Tra le ultime novità c'è il Club Esse Torre delle Stelle, "è un bel residence con 46 appartamenti, situato a Maracalagonis, nella costa Sud della Sardegna, a poca distanza da Villasimius", fa presente Marco Baldisseri, cmo Gruppo Club Esse. Non è l'unica novità menzionata dal manager, che si sofferma "per le notevoli dimensioni" sul "nuovo Club Esse Cala Gonone Beach Village, di cui abbiamo rilevato la gestione per i prossimi 20 anni: 304 camere situate a Cala Gonone, che è il porto principale di tutta la Sardegna da cui partire per escursioni nei luogi più belli dell'isola, come le scogliere di Ogliastra, le Grotte del Bue Marino, Cala Luna, Cala Mariolu, Cala Goloritzé e molte altre ancora. E' un'ottima base anche per raggiungere il paesaggio selvaggio dell’Ogliastra e della Barbagia, con le Gole di Su Gorroppu, il sito di Tiscali, i murales di Orgosolo e mille altre attrattive. Da non dimenticare, per i motociclisti, la famosa 125 orientale sarda, che nei 60 km fra Dorgali e Tortolì offre emozioni per asfalto perfetto, curve e panorami".

Sul fronte delle prenotazioni si assiste ad "una forte crescita della Calabria e, a seguire, dell’Abruzzo, mentre Sicilia e Sardegna confermano le già spettacolari performance dello scorso anno - dichiara a Guida Viaggi il manager -. Così come continua a espandersi la domanda internazionale a discapito di quella italiana, sia per una maggiore richiesta delle destinazioni del Bel Paese da parte dei turisti stranieri, sia per il notevole anticipo con cui effettuano le prenotazioni rispetto ai nostri connazionali". 

Club Esse ha in gestione 16 strutture, tutte sul territorio nazionale, ma alla domanda se siano al vaglio nuove aperture e soprattuto dove? Il manager lascia intravedere possibili sviluppi esteri. "Abbiamo molte proposte che stiamo valutando: per il momento quasi tutte in Italia, ma qualcuno ci ha proposto anche di espanderci all’estero. Vedremo". s.v.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us