EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

A Carloforte torna il Girotonno: tra turismo e gastronomia

19/05/2018 11:00
Dal 24 al 27 maggio, sfida di chef ma anche opportunità di promozione di una eccellenza del territorio: il tonno per cui questa isola è famosa

Chef provenienti da 8 paesi del mondo si sfidano preparando ricette di tonno, momenti di approfondimento, concerti gratuiti e cooking show con grandi chef italiani. Sono alcuni degli ingredienti del Girotonno, la rassegna dedicata alla valorizzazione dell’antica cultura di tonni e tonnare, da secoli legata al territorio, la cui 16^ edizione si svolgerà a Carloforte, sull’isola di San Pietro, dal 24 al 27 maggio. 

Su questa piccola isola della Sardegna, dal mare incontaminato e dal carattere unico, si trova una delle poche tonnare ancora attive nel Mediterraneo che vanta un’attività ininterrotta dal 1738. Saranno quattro giorni tra degustazioni, musica, cultura e grandi sfide di cucina all’insegna del tonno e della sua cultura millenaria. Per la prima volta nella storia del Girotonno saranno 8 i paesi partecipanti alla gara internazionale con chef provenienti da Argentina, Francia, Giappone, Inghilterra, Italia, Lituania, Russia e Stati Uniti. Il lavoro dei cuochi in gara sarà giudicato da una speciale giuria di esperti presieduta dal giornalista e critico gastronomico Enzo Vizzari.

Ogni sera sul palco si terranno anche spettacoli e presentazioni. Tra gli ospiti in cartellone il rocker Piero Pelù e i djset con Prezioso e Fargetta. L’Expo village, sul lungomare e lungo le stradine del centro storico di Carloforte (Banchina Mamma Mahon, corso Cavour) offre ai visitatori la possibilità di fare shopping, ogni giorno fino a mezzanotte, tra le specialità agroalimentari locali e i prodotti dell’artigianato sardo. I visitatori del Girotonno avranno la possibilità di conoscere le bellezze dell’isola di San Pietro attraverso diversi itinerari di trekking, in mezzo alla natura e tra i vicoli di Carloforte. Una vera opportunità di promozione del territorio. Chi vorrà potrà anche visitare la tonnara ancora in funzione.

 

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us